CORPI IN PIENA per Arte al Centro 2021

News

calendar icon18 ottobre 2021
Nel ricco programma dell’inaugurazione di Arte al Centro – rassegna a cura di Cittadellarte, con mostre, incontri e seminari che raccontano pratiche artistiche di trasformazione dei contesti sociali – anche l’Open Studio CORPI IN PIENA, restituzione dell’omonima residenza a cura del performer e coreografo Matteo Marchesi.

L’Arte al Centro di una trasformazione sociale responsabile: un’antologia di “nuove mostre”, di dispositivi di attività aperti alla collaborazione di differenti soggetti (territoriali e internazionali) e alla fruizione da parte dei visitatori. Arte al Centro – che si lega quest’anno al Festival Città Arcipelago, valorizzando la sostenibilità e l’estro artistico biellese – declina la designazione UNESCO di “Biella Città Creativa” nel solco del binomio creatività/responsabilità, attingendo alla simbologia del Terzo Paradiso, cerniera fra un Primo Paradiso, inteso quale spazio di compenetrazione armonica tra uomo e natura, e un Secondo Paradiso, trionfo della scienza e della tecnica.

Ricorda Paolo Naldini, direttore di Cittadellarte: “L’UNESCO dice che siamo una Città Creativa. Penso sia una vocazione ancora da esprimere pienamente: più una destinazione che una designazione. Ma è vero che non sono molti i luoghi del mondo in cui […] un’arte iper-rilevante come quella tessile […] viene declinata in un ecosistema diffuso, un arcipelago dove il mare è sostituito da boschi, campi e montagne; una comunità in cui la produzione industriale di livello globale si accompagna a una fucina di pensiero e di pratiche di trasformazione […] responsabile della società. Una trasformazione creata da un artista e animata da centinaia di studenti, docenti, mentori, partner, coabitanti. Una scuola di arte e società. Intrecci di fili diversi che formano un tessuto unico: arte e impresa, cultura e territorio, humanities e sostenibilità, cura e bellezza, rigenerazione e rinascita, apprendimento e formazione. Quest’anno la Rassegna Arte al Centro racconta lo svolgersi di questa trama collettiva che sta facendo del Biellese un’incredibile opera d’arte civile vivente, sviluppata sia dalla co-creazione effettiva da parte degli abitanti (nelle loro più diverse organizzazioni di pratica), sia dal confronto e dalla partnership con reti internazionali e interlocali”.

single image
Nel ricco cartellone di vernissage in programma per il 30 ottobre, anche Open Studio CORPI IN PIENA

ore 15-17
Cittadellarte – Fondazione Pistoletto
via Serralunga 27, 13900 Biella
@ spazio Semi Urbani
Restituzione del laboratorio e della residenza di ricerca
di Matteo Marchesi (16-30 agosto 2021)
mentorship Federica Tardito
in collaborazione con Annalisa Zegna
progetto nato dalla collaborazione tra Fondazione Piemonte dal Vivo, Cittadellarte – Fondazione Pistoletto e Spazio Hydro, all’interno di “Fluviale. Arte, ambiente e ricerca sociale”, programma multidisciplinare dedicato al torrente Cervo, al territorio e ai suoi abitanti

Il percorso di ricerca si concentra sull’esplorazione fisica e sull’elaborazione di protesi vegetali quale mezzo poetico e politico di indagine sul rapporto individuale, collettivo e ambientale con il potere e la libertà. Come identifichiamo il potere? Quali forme abbiamo necessità di generare per farne una narrazione? Come emerge attraverso il corpo e come possiamo costruire una narrazione di questi corpi? Di cosa si compone uno spazio libero, dove sia legittimato il potere di ciascuno, senza che si possa far male a se stessi o ad altri? Attorno a tali interrogativi è sviluppata la ricerca di Matteo Marchesi, performer e coreografo, accompagnato dalla mentorship di Federica Tardito, danzatrice e clown, e condivisa nel corso di un laboratorio con l’artista visiva Annalisa Zegna (nonché con 8 ragazze/i tra i 15 e i 20 anni, a contatto con la progettualità “Luria”, dal nome della personificazione folkloristica della piena del torrente Cervo). L’Open Studio è l’occasione per condividere e confrontare i segni, le memorie e le dinamiche di questo processo, profondamente intrecciato al corpo, alla configurazione topografica del torrente Cervo e alla materia – organica e non – trasportata dallo stesso. Il laboratorio di ricerca rientra all’interno di CollaborAction kids – azione del Network Anticorpi XL dedicata alla diffusione di nuove opere destinate alle giovani generazioni.


Per il programma completo dell’inaugurazione di Arte al Centro 2021, clicca qui.
Per la giornata del 30/10, tutte le mostre sono aperte su prenotazione e dalle ore 11 alle ore 20.

Potrebbero interessarti

News

#oltrelacittà arriva in Lavanderia

La terza tappa del progetto a Collegno.

calendar icon04 ottobre 2021
News

IL TEATRO NELL’ECOSISTEMA URBANO – VISIONI E PROSPETTIVE

Un convegno in streaming per riflettere sul teatro di oggi.

calendar icon31 maggio 2021
News

Motore, azione e…BACKSTAGE parte seconda!

Altri tre backstage...e arrivederci a settembre!

calendar icon30 luglio 2021

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!