Area stampa arrow-right icon

Online la call di DNAppunti coreografici 2024

Bando a sostegno della giovane coreografia italiana Under 35

News

calendar icon13 marzo 2024
Aperta fino al 24 aprile 2024 la call per la nuova edizione di DNAppunti coreografici

Obiettivo del progetto DNAppunti coreografici è individuare una coreografa, un coreografo o un collettivo italiani con un’idea da sviluppare, a cui offrire un percorso di ricerca con sostegni eterogenei: residenze creative, attività di accompagnamento critico e di tutoraggio, risorse economiche e repliche dell’esito con un pubblico.

La call è rivolta a singoli coreografi, coreografe o collettivi italiani Under 35, il progetto vincitore otterrà un sostegno alla produzione così definito:

📌 37 giorni di residenza artistica nell’anno 2025

📌 contributo economico complessivo di un max. 18.500,00 euro

📌 5 repliche del progetto realizzato all’interno delle programmazioni dei partner

📌 percorso di accompagnamento critico e tutoraggio curato dai partner di progetto

È possibile inviare la propria candidatura entro le ore 23.59 del 24 aprile 2024 compilando il modulo di iscrizione a questo link

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito  www.dnappunticoreografici.net  e sceivere a dnappunticoreografici@gmail.it

DNAppunti coreografici è un progetto di sostegno per la giovane coreografia italiana under 35, promosso e sostenuto in collaborazione tra Centro Nazionale di Produzione della Danza Virgilio Sieni, CSC Centro per la Scena Contemporanea, L’arboreto – Teatro Dimora, Triennale Milano Teatro, Gender Bender International Festival, Romaeuropa FestivalDNAppunti coreografici è un progetto di sostegno della giovane coreografia italiana Under 35, promosso e sostenuto in collaborazione tra Centro Nazionale di produzione della danza Virgilio Sieni, Operaestate Festival/CSC Centro per la scena contemporanea del Comune di Bassano del Grappa, L’arboreto – Teatro Dimora | Centro di Residenza Emilia Romagna, Fondazione Romaeuropa, Gender Bender Festival di Bologna, Triennale Milano Teatro

Potrebbero interessarti

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!