Area stampa arrow-right icon

HANGAR: call Art for Change

News

calendar icon12 aprile 2024
Online la nuova call “Art for Change”, indetta da Hangar Piemonte al fine di costruire un programma di proposte artistiche e culturali da offrire alle imprese.

La “chiamata alle arti” è la prima azione di WAP – Welfare Art Project, lo strumento che segna l’incontro tra il mondo dell’arte e della cultura con quello dell’imprenditoria e dell’economia, con la volontà di creare percorsi dedicati al benessere delle persone durante il loro tempo lavorativo grazie a diversi linguaggi artistici e culturali.

La call è realizzata in collaborazione con Confcooperative Piemonte, che inserirà le proposte selezionate nelle proprie piattaforme di welfare aziendale e avvierà alcune sperimentazioni in realtà imprenditoriali del mondo cooperativo.

La call resterà aperta fino alle ore 24 del 10 maggio.

Cosa stiamo cercando?

Le tipologie di esperienze ricercate da Hangar Piemonte per questa call sono tre. La prima è WAP Percorsi, che mira a creare un ambiente che favorisca l’equilibrio emotivo, la motivazione e la fiducia in sé stessi, prevenendo così lo stress dato dal carico di lavoro e incoraggiando relazioni positive. La seconda è WAP Experience che, attraverso una residenza artistica ha invece l’obiettivo di trasformare lo spazio lavorativo in un contesto dinamico di creatività, empatia e connessione, stimolando nuove possibilità. In fine, WAP Prod punterà alla creazione di un prodotto artistico unico, diverso da quelli usualmente realizzati dall’azienda, che possa diventare un’opportunità di confronto con i dipendenti, contribuendo così a promuovere un dialogo significativo attraverso l’arte.

Chi può partecipare?

“Art For Change” è aperta a tutti gli enti del Terzo Settore con sede sul territorio piemontese, che operano negli ambiti delle arti performative e visive – dal teatro all’arte di strada, dalla danza al circo contemporaneo, fino alla musica, e poi grafica, multimedia e design, cinema e audiovisivo – e alle organizzazioni che si occupano di programmazione artistica e culturale, disposte a intraprendere nuovi percorsi che utilizzino le forme e linguaggi artistici destinati a quelle imprese interessate a intraprendere soluzioni non tradizionali per il benessere individuale dei lavoratori e dell’organizzazione.

Per conoscere tutti i requisiti e saperne di più su come partecipare è necessario scaricare la call allegata a questa news.

Come candidarsi?

La candidatura, completa di tutti i documenti richiesti e firmata dalla legale rappresentanza, deve essere obbligatoriamente inviata entro e non oltre il 10 maggio alle ore 24.00 solo per via telematica, tramite PEC, all’indirizzo di posta elettronica certificata hangarpiemonte@pec.it.

Nella mail dovrà essere riportato come oggetto “CALL WELFARE ART FOR CHANGE”.

INFORMAZIONI

Scarica il BANDO

Scarica l’ALLEGATO 1 – schema proposte

Per dubbi o domande è possibile scrivere a wap@hangarpiemonte.it

Potrebbero interessarti

News

Motore, azione e…BACKSTAGE parte seconda!

Altri tre backstage...e arrivederci a settembre!

calendar icon30 luglio 2021
News

A TEATRO CON IL FAI

Alla scoperta dei teatri storici del Circuito grazie alle delegazioni e ai gruppi FAI del territorio.

calendar icon30 marzo 2023

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!