Area stampa arrow-right icon

MOVIN'UP: al via la XXIV edizione

Sostegno alla mobilità internazionale dei Giovani Artisti Italiani

News

calendar icon15 marzo 2023
La rinnovata partnership fra Ministero della Cultura - Direzione Generale Spettacolo e GAI - Associazione per il Circuito dei Giovani Artisti Italiani, insieme con la Regione Puglia per il tramite del TPP - Teatro Pubblico Pugliese Consorzio Regionale per le Arti e la Cultura e con GA/ER Associazione Giovani Artisti dell’Emilia-Romagna, sostiene la mobilità artistica e l’internazionalizzazione delle carriere emergenti attraverso il concorso Movin'Up 2022/2023 dedicato all’area Spettacolo e delle arti performative. 

Il bando Movin’Up Spettacolo-Performing Arts si rivolge a giovani creativi e creative tra i 18 e i 35 anni di età che operano con obiettivi professionali e che sono stati ammessi o invitati ufficialmente all’estero da enti pubblici e/o privati, istituzioni culturali, festival, organizzazioni internazionali, istituti di formazione e perfezionamento per esperienze di: residenza e/o produzione, co-produzione, circuitazione/tournee, formazione, promozione e visibilità (come per esempio concorsi, residenze, corsi e seminari, workshop, stage e spettacoli). Giunto alla sua XXIV edizione, Movin’Up ha come obiettivi fondamentali:

  • favorire la partecipazione di giovani creativi e creative a qualificati programmi di formazione, ricerca, produzione, residenza artistica, circuitazione organizzati da istituzioni estere che offrano reali opportunità di crescita professionale;
  • supportare i processi creativi e/o produttivi più interessanti dal punto di vista dell’innovazione, della multidisciplinarietà e del confronto internazionale;
  • promuovere il lavoro degli artisti e delle artiste italiani in ambito internazionale attraverso reali occasioni di visibilità e di rappresentazione della loro attività.

Nella nuova sessione 2022/2023 i settori artistici ammessi afferiscono all’area spettacolo e delle arti performative: musica, teatro, danza e circo contemporaneo. Verranno prese in considerazione le attività all’estero con inizio e/o svolgimento compreso tra il 1° luglio 2022 e il 30 giugno 2023.

single image

Potrebbero interessarti

News

Professioni della Cultura al DAMS di Torino

Gli studenti intervistano i protagonisti del mondo della cultura.

calendar icon03 marzo 2022
News

SIGLATO PROTOCOLLO D’INTESA TRA ANCI ED ARTI PER IL RILANCIO DEI LUOGHI DI SPETTACOLO

Il protocollo firmato in sede AGIS intende attivare la collaborazione tra le prestigiose associazioni che comprendono i Comuni italiani dove risiedono teatri e spazi per diffondere la cultura dello spettacolo dal vivo.

calendar icon22 luglio 2021
News

IL TEATRO FA BENE

Il 16 dicembre a Casa TRG

calendar icon06 dicembre 2022

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!