Area stampa arrow-right icon

NON APRITE QUELLA PORTA

La storia dei caprettini e il Lupo

Lo spettacolo si sviluppa sul canovaccio della nota fiaba dei fratelli Grimm. In una casetta nel bosco abita Mamma Capra con i suoi due figlioli, i caprettini Tino e Tina. Nel prato vicino
alla casa vive e lavora alacremente Pea, ape operaia che cura i suoi fiori, porta il polline al favo e produce ottimo miele. Ma nel bosco si aggira il lupo cattivo, vuole mangiarsi i caprettini e per ottenere ciò si appropria di tutto ciò che gli capita a tiro e perseguita gli abitanti nel bosco compresa la povera Pea.
Dopo diversi tentativi, il lupo riesce con l’inganno ad entrare nella casa e con ingordigia si mangia Tino tutto intero. Tina e Mamma Capra riusciranno a salvare Tino e il Lupo, seppur sconfitto, avrà una punizione meno cruenta rispetto alla fiaba originale.

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!