Area stampa arrow-right icon

A FILO D'ACQUA

In superficie un’isola si distende

Un naufragio. La metafora di un’isola che il mare separa da tutto ciò che apparteneva alla vita di ciascuno. A un certo punto, scompare anche il mare. Ma se ne continua a sentire il rumore: acqua, vita in divenire che reclama altra vita. E la vita, ora, non può essere che quella sull’isola. Corpi, storie e sentimenti si incontrano: gioco, dolore, fiducia, profondità e leggerezza, un cappello, qualche dispetto e poesia. Ecco che gli occhi rivedono il mare.

Il laboratorio teatrale alla REMS di Bra (REMS: Residenza per l’esecuzione delle misure di sicurezza) nasce nel 2015 dalla collaborazione fra la clinica San Michele di Bra, che ospita la Rems, e Voci Erranti. La direzione della struttura crede e investe in un’attività che ritiene utile ed educativa per l’utenza. Simone Morero, insieme alle educatrici della struttura Sara Ghigo e Federica Carrero, conduce il laboratorio che ha portato all’allestimento di tre spettacoli: Metamorfosi, Radio Rems, presentato alla rassegna nazionale di teatro e carcere  e A filo d’acqua.

Potrebbero interessarti

Corto Circuito, Stagione 2022-2023

COSÌ È (O MI PARE)

Una riscrittura per realtà virtuale di “Così è (se vi pare)” di Luigi Pirandello

calendar icon19 marzo 2023
map iconVerbania - Teatro Il Maggiore
clock icon18:00
Corto Circuito, Stagione 2022-2023, We Speak Dance

QUINTETTO

Di e con Marco Augusto Chenevier

calendar icon25 marzo 2023
map iconMonastero Bormida - Teatro Comunale
clock icon21:00
Corto Circuito

ORO NERO

calendar icon27 maggio 2023
map iconAlmese - Auditorium Magnetto
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!