Area stampa arrow-right icon

A CUP OF TEA WITH SHAKESPEARE

Chi era William Shakespeare? È veramente esistito? Oppure si tratta di uno pseudonimo dietro al quale si nascondeva Marlowe? La regina Elisabetta? Il siciliano Guglielmo Crollalanza? Shakespeare in persona racconta con ironia di sé stesso, della sua vita e, soprattutto, delle sue opere; partendo dalla spiegazione del verso che così tanto ha utilizzato, il pentametro giambico, spaziando dalla sua rivalità con Marlowe al rapporto con la regina Elisabetta, Shakespeare si mostra attento e appassionato conoscitore della natura umana. Sorseggiando una tazza di tè, Shakespeare diventa Romeo, Lady Macbeth, Riccardo III e, come se stesse scrivendo ora per la prima volta, questi personaggi, ce li presenta, ci fa apprezzare le loro debolezze e amare il loro modo di pensare e di agire.

Potrebbero interessarti

Stagione 2023-2024

OBLIVION COLLECTION

calendar icon24 luglio 2024
map iconTortona - Cortile dell'Annunziata
clock icon21:30

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!