Area stampa arrow-right icon

ANGELO FAUSTO COPPI

L'eroe nato contadino

A sessant’anni dalla scomparsa, la pièce teatrale Angelo Fausto Coppi. L’eroe nato contadino racconta il mito sportivo e la vita dell’uomo, fondendoli in una confessione dalla cadenza drammatica, che prende il via dal processo per adulterio. In scena lui, Fausto Coppi, Nino Formicola , che ricorda e ancora soffre e gioisce, e la Dama Bianca, Sabina Maria Negri, figura silenziosa che a un certo punto si trasforma nel pubblico ministero. Scorrono dunque, nella mente e nella memoria del “campionissimo”, i giorni della gloria e quelli dell’infamia, i volti degli avversari e dei famigliari, i momenti e i personaggi che hanno segnato la sua esistenza e anche la storia italiana. Uno spaccato di mondo e di vita degli anni Cinquanta: la Fiat 600, la Vespa, il rock ‘n roll, il Festival di Sanremo, la brillantina. A ricreare l’atmosfera di quegli anni contribuisce anche la musica, arrangiata ed eseguita da Simone Spreafico e Luca Garlaschelli, con il supporto della voce della cantante Patrizia Rossi.

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

IL FENOMENO LAPLANTE

calendar icon15 novembre 2024
map iconNovara - Teatro Don Bosco
clock icon21:00
Corto Circuito

AMLETO PRINCIPE DEI PALAZZI

calendar icon13 settembre 2024
map iconNovara - Casa Circondariale
clock icon18:00
Corto Circuito, Partnership

CONCRETE 00

calendar icon24 agosto 2024
map iconReggia di Venaria - Canale d'Ercole
clock icon15:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!