Area stampa arrow-right icon

ARSENICO E VECCHI MERLETTI

Lo spettacolo è dedicato a Mario Monicelli e liberamente ispirato alla sua prima regia teatrale

La vicenda ha come protagonista Mortimer Brewster, severo critico teatrale, che deve vedersela con la sua famiglia di pazzi assassini: due amabili, zie zitelle – Abby e Martha – che uccidono i coinquilini con del rosolio corretto con arsenico, un fratello – Teddy – convinto di essere il Generale Lee, che scava trincee in cantina, un altro fratello, efferato pluriomicida  appena evaso di prigione insieme al suo compagno di cella e complice, il Dottor Einstein. Tra tentati omicidi e cadaveri che vanno e vengono si dipana l’ironica commedia di Joseph Kesselring.

 

“Ho la fortuna di dirigere due tra le più grandi attrici italiane: Annamaria Guarnieri e Giulia Lazzarini. Annamaria, straordinaria attrice prevalentemente drammatica, primadonna prediletta di Zeffirelli, Missiroli, Ronconi, si è prestata al gioco comico con una sapienza scenica ineguagliabile e Giulia, l’immensa Giulia, la musa di Strehler, raggiunge il sublime calandosi nei panni di Abby.”

Geppy Gleijeses

 

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!