Area stampa arrow-right icon

ASSOCERÒ SEMPRE LA TUA FACCIA ALLE COSE CHE ESPLODONO

“Per l’americano o l’europeo medio, la Coca-Cola costituisce una minaccia assai più letale di Al Qaida” (Yuval Noah Harari)

“Come è possibile che i terroristi dominino i titoli degli organi d’informazione e influenzino la situazione politica mondiale? Semplicemente spingono i loro nemici a reagire in maniera eccessiva. Nella sua essenza, il terrorismo è una forma di spettacolo.” 

Il tema di fondo di Assocerò sempre la tua faccia alle cose che esplodono è quello dell’integrazione delle seconde generazioni di immigrati in Europa, visto da diversi punti di vista: chi discrimina, chi parte come foreign fighter, chi cerca di integrare/integrarsi, chi sfrutta, chi viene sfruttato, chi cerca di approfittare della situazione e chi sceglie la violenza. L’obiettivo non fornire uno sguardo esaustivo sulla “realtà” – per quello sono molto più adatti i documentari o i reportage giornalistici – ma di aprire squarci di riflessione, con un approccio talvolta empatico talvolta concettuale, sulle dinamiche sociali del multiculturalismo nell’Europa contemporanea. 

“Non si può parlare di cosa significa essere europei, senza parlare dei sogni delle seconde e delle terze generazioni di immigrati. Non si può parlare dei sogni delle seconde e delle terze generazioni di immigrati, senza parlare delle difficoltà d’integrazione. Non si può parlare delle difficoltà d’integrazione, senza parlare del terrorismo di matrice islamica. Non si può parlare del terrorismo di matrice islamica, senza parlare della politica coloniale degli stati europei. Non si può parlare della politica coloniale degli stati europei, senza parlare di cosa significa essere europei. Questo spettacolo parla di queste cose, della difficoltà di viverle e della difficoltà di parlarne”. 

Emanuele Aldrovandi

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

VENERE E ADONE

di e con Roberto Latini

calendar icon17 febbraio 2023
map iconVercelli - Teatro degli Anacoleti
clock icon21:00
Corto Circuito, Stagione 2022-2023

SEMPRE DOMENICA

Controcanto Collettivo

calendar icon11 febbraio 2023
map iconArona- Teatro san Carlo
clock icon21:00
Corto Circuito

GNUT LIVE

Nun te ne fa’ tour

calendar icon02 dicembre 2022
map iconTorino - OFF Topic
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!