Area stampa arrow-right icon

AUGUSTO FINESTRA

Un campetto da calcio. Una panchina. Un bambino siede strimpellando una piccola chitarra. Aspetta gli altri bambini per giocare con loro. 

Quando questi finalmente arrivano e formano le squadre nessuno lo sceglie e lui si ritrova seduto in panchina a guardare. Nonostante ciò, l’attesa e la solitudine non lo scoraggiano perché Augusto è un bambino pieno di risorse. Nessuno l’ha scelto per giocare ma questo non gli fa perdere il sorriso e la fiducia negli altri perché ad Augusto piacciono le fiabe e così si diverte ad immaginare e interpretare tanti personaggi, tra i suoi preferiti ci sono quelli meno conosciuti come l’ombra di Peter Pan, il Leprotto Bisestile di Alice nel paese delle meraviglie, le sorellastre di Cenerentola, o i cattivi: la strega, il lupo e l’orco. Insomma, le cosiddette spalle. Uno spettacolo divertente e poetico dove una singola attrice dà corpo e voce ad Augusto e ai personaggi secondari delle fiabe che mano a mano gli fanno compagnia. 

Potrebbero interessarti

Corto Circuito, Ecomusei

LICHENI

calendar icon29 giugno 2024
map iconIvrea - Cortile Museo Garda
clock icon21:30
Corto Circuito

JE VOUS AIME

Una performance per gli udenti

di e con Diana Anselmo

calendar icon20 ottobre 2024
map iconNovara - Teatro Piccolo Coccia
clock icon16:30
Corto Circuito

AULULARIA

calendar icon21 giugno 2024
map iconGavi - Teatro Civico
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!