Area stampa arrow-right icon

AVEVO UNA FRASE NELLA TESTA ED È CADUTA SUL PAVIMENTO

“Sarebbe che io ho raccontato a te delle cose mie e adesso un attore le racconta a tutti, quelle cose mie, giusto?! ”

Uno spettacolo insolito: tanti gli attori che si alternano sul palco per raccontare storie di vita e storie inventate, … storie. L’idea nasce dal desiderio di dare corpo e voce a qualcuno dei tanti pensieri, fantasie e vissuti delle persone che frequentano il C.S.T., Centro Diurno per adulti disabili del C.I.S.A. di Gassino T.se. Il canovaccio nasce da una selezione dei tanti  scritti frutto delle esperienze autobiografiche e dei racconti inventati  nel laboratorio di creazione storie  del C.S.T.

Un mondo di ricordi,  di desideri,  di passioni, di rabbie,  di gioie e  di paure. Un mondo che abita in ciascuno di noi, che è la nostra ricchezza più grande, indipendentemente da quanta facilità o difficoltà si faccia per raccontarlo agli altri.

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

CIRCO KAFKA

Di Claudio Morganti

calendar icon13 gennaio 2023
map iconVercelli - Teatro degli Anacoleti
clock icon21:00
Corto Circuito, Stagione 2022-2023

MANUALE ILLUSTRATO DI GIORNALISMO

drammaturgia e Regia Luca Zilovich

calendar icon11 febbraio 2023
map iconAlessandria - Teatro Alessandrino
clock icon21:00
Corto Circuito

VOGLIO LA LUNA

calendar icon14 gennaio 2023
map iconArona- Teatro san Carlo
clock icon16:30

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!