Area stampa arrow-right icon

BIKILA

Roma, 10 settembre 1960. Un uomo corre a piedi nudi tra le strade della capitale italiana. Corre per 42 chilometri e 195 metri.

Agli spettatori presenti lungo il percorso è subito chiaro di assistere a un’impresa che entrerà nella storia delle Olimpiadi. Sanno già che quella medaglia d’oro sarà ricordata per sempre. Ma quell’uomo scalzo non sta correndo solo una maratona.

Abebe Bikila, atleta etiope, sta vincendo la prima medaglia d’oro olimpica della storia dello sport africano. In una delle città simbolo del colonialismo europeo. Bikila non sta solo vincendo una gara, sta correndo per il riscatto di un intero continente. Davide Fabbrocino, in questo monologo nato da un’idea di Davide Ravan, scritto e diretto da Luca Zilovich, racconta da osservatore esterno la vita di Abebe Bikila, guidando lo spettatore attraverso le affollate vie romane del boom economico e le strade di un’Addis Abeba che tentava di risollevarsi dopo gli anni dell’occupazione italiana.

Potrebbero interessarti

Corto Circuito, Stagione 2022-2023

LA GIOVINEZZA È SOPRAVVALUTATA

Con Paolo Hendel

calendar icon04 febbraio 2023
map iconCasalborgone - Teatro San Carlo
clock icon21:00
Corto Circuito, Stagione 2022-2023

LASCIA CHE SIA FIORITO

FABRIZIO DE ANDRÈ E LUIGI TENCO TRA LE OMBRE DI SPOON RIVER

calendar icon05 maggio 2023
map iconSpigno Monferrato - Teatro Comunale
clock icon21:00
Corto Circuito

TREDICESIMO PIANO

calendar icon14 aprile 2023
map iconBosconero - Teatro Comunale
clock icon10:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!