BOYS DON'T CRY

Costruito sulla base di un testo originale di Chantal Thomas attorno a un’improbabile partita di calcio – terreno di gioco e di “danza” – Boys don’t cry, creazione 2018 per sette dei quattordici danzatori della compagnia, è una riflessione sulla costruzione dell’identità in una società “chiusa”, attraverso momenti di testo parlato combinati allo stile caratteristico della compagnia, tra hip-hop e fluidità contemporanea.

Cosa significa scegliere di diventare ballerino quando sei un ragazzo, specialmente quando provieni da Paesi dove la differenza di genere pesa ancora tanto sui destini individuali. Il lavoro gioca sul cliché del giovane uomo che preferisce la danza agli sport tipicamente “maschili” e sulla tensione che questa scelta può causare con la famiglia e con la società. Solo abbracciando la gioia trascendente della danza, questo gruppo di giovani uomini riuscirà ad affrancarsi dalla mascolinità tossica a cui la cultura dominante della società di appartenenza li vorrebbe destinati.

Potrebbero interessarti

Metamorfosi

LE QUATTRO STAGIONI

Estate

Uno spettacolo di danza di COMPAGNIA AREAREA

calendar icon30 luglio 2021
map iconGiardini della Reggia di Venaria - Giardino delle Rose
clock icon19:15
Metamorfosi

INVENZIONI

Concerto dell'Unione Musicale Onlus

calendar icon31 luglio 2021
map iconGiardini della Reggia di Venaria - Cascina Medici del Vascello
clock icon18:30
Metamorfosi

LA BALLATA DEI SENZA TETTO

Improvvisazione tra gli spettacoli di Ascanio (ogni sera una storia diversa)

Di e con Ascanio Celestini

calendar icon03 agosto 2021
map iconGiardini della Reggia di Venaria - Cortile delle Carrozze
clock icon21:30

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!