Area stampa arrow-right icon

CHARTA

“Volevamo fare un viaggio in un’isola lontana, avevamo solo i soldi per dei fogli di carta. Lui ne prese uno, ci fece una barca, salimmo a bordo, chiudemmo gli occhi, si mise al timone, io feci da vela e i sogni… i sogni fecero il vento”.

Da questa visione onirica trae origine lo spettacolo Charta della compagnia Nomaduo, costituita da Cristiana Morelli e Flavio Barbui. Tra mano a mano, scala di equilibrio e aerea e acroduo i due artisti portano in scena uno spettacolo nel quale la carta, elemento così facilmente modellabile, si trasforma e diventa contenitore di infinite possibilità, luogo in cui poter mettere qualunque tipo di espressione umana, un magazzino infinito di arte e significato, aperto a qualunque persona voglia assaporarne e condividerne il contenuto.

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!