Area stampa arrow-right icon

IL TALISMANO DELLA FELICITÀ

Crediti

basato su “L’arrosto” di Alberto Milazzo e “Arcano I” di Iwan Paolini
attrici-cuoche Martina Di Leva e Cecilia Lupoli
voce maschile Vincenzo Liguori
regia Martina Di Leva e Cecilia Lupoli
scenografia e disegno luci Andrea Iacopino
costumi Elena Soria
sound artist Francesco Troise
produzione Collettivo Lunaziuone
con il sostegno di Play with Food festival, Torino Fringe festival e Crack Rivista

Biglietteria

5 spettacoli: € 55
3 spettacoli (a scelta tra Monastero Bormida e Spigno Monferrato) € 33

Biglietto intero € 15
Biglietto ridotto* € 13

*Under 25 – Over 65 – Diversamente abili e accompagnatori – Torino + Piemonte Card / Carta Stabile / Tosca / AIACE / Touring Club /
Abbonati alle stagioni a cura della Fondazione Piemonte dal Vivo, del Teatro Stabile di Torino, di Teatro Piemonte Europa / CRAL Regione
Piemonte / CRAL Intesa San Paolo / Abbonamento Musei / Studenti universitari

RIDUZIONI STRUTTURE IN CONVENZIONE
Possessori biglietto d’ingresso alla Gipsoteca “G. Monteverde” di Bistagno (AL), Soci dell’Associazione Culturale “La Marca Aleramica”,
Soci dell’Associazione Culturale Orizzonte, Pro Loco di Monastero Bormida, Pro Loco di Spigno Monferrato.

Per informazioni e prenotazioni telefonare al  +39 348 4024894
o scrivere a teatronellevalli@gmail.com

PREVENDITA

MONASTERO BORMIDA (AT): Presso gli uffici del comune – Piazza del Castello 1 (Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08:30 alle ore 13:00
Lunedì,Martedì e Giovedì dalle ore 15:00 alle ore 18:00)

CORTEMILIA (CN): La Corte di Canobbio – Piazza Molinari, 11-16 (da martedì a domenica: ore 07,30-13,00 e 15,00-19,30)

Due fulminanti monologhi al femminile in cui il cibo è protagonista di vicende spiazzanti e grottesche

La cucina è come un laboratorio alchemico in cui i singoli ingredienti, mescolati, danno vita a pozioni prelibate. Può la felicità essere raggiunta attraverso i riti magici della cucina? Ada Boni, nel suo celebre ricettario di fine 800, Il talismano della felicità, doveva certamente pensarlo. Ma si può anche esser sazi nutrendo corpo e anima in altro modo: l’esaltazione dei sensi o la soddisfazione di bisogni intimi e finanche perversi, come può essere un omicidio.

In scena si vuole rivivere la catarsi che porta con sé l’atto del mangiare/cucinare in un ambiente universale come appunto la cucina. Il pubblico è l’invitato speciale, che condivide con le cuoche- attrici palcoscenico e portate, pensieri e fatiche di due vite arrivate al limite della sopportazione. La preparazione del pasto diventa quindi il momento di confessione di un peccato grave − parliamo di due assassine − ma altrettanto necessario per le protagoniste che si illudono di trovare la loro felicità.

Crediti

basato su “L’arrosto” di Alberto Milazzo e “Arcano I” di Iwan Paolini
attrici-cuoche Martina Di Leva e Cecilia Lupoli
voce maschile Vincenzo Liguori
regia Martina Di Leva e Cecilia Lupoli
scenografia e disegno luci Andrea Iacopino
costumi Elena Soria
sound artist Francesco Troise
produzione Collettivo Lunaziuone
con il sostegno di Play with Food festival, Torino Fringe festival e Crack Rivista

Biglietteria

5 spettacoli: € 55
3 spettacoli (a scelta tra Monastero Bormida e Spigno Monferrato) € 33

Biglietto intero € 15
Biglietto ridotto* € 13

*Under 25 – Over 65 – Diversamente abili e accompagnatori – Torino + Piemonte Card / Carta Stabile / Tosca / AIACE / Touring Club /
Abbonati alle stagioni a cura della Fondazione Piemonte dal Vivo, del Teatro Stabile di Torino, di Teatro Piemonte Europa / CRAL Regione
Piemonte / CRAL Intesa San Paolo / Abbonamento Musei / Studenti universitari

RIDUZIONI STRUTTURE IN CONVENZIONE
Possessori biglietto d’ingresso alla Gipsoteca “G. Monteverde” di Bistagno (AL), Soci dell’Associazione Culturale “La Marca Aleramica”,
Soci dell’Associazione Culturale Orizzonte, Pro Loco di Monastero Bormida, Pro Loco di Spigno Monferrato.

Per informazioni e prenotazioni telefonare al  +39 348 4024894
o scrivere a teatronellevalli@gmail.com

PREVENDITA

MONASTERO BORMIDA (AT): Presso gli uffici del comune – Piazza del Castello 1 (Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 08:30 alle ore 13:00
Lunedì,Martedì e Giovedì dalle ore 15:00 alle ore 18:00)

CORTEMILIA (CN): La Corte di Canobbio – Piazza Molinari, 11-16 (da martedì a domenica: ore 07,30-13,00 e 15,00-19,30)

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

L’AFFAIRE MATTEOTTI

calendar icon19 aprile 2024
map iconCasalborgone - Teatro San Carlo
clock icon21:00
Corto Circuito

L’UOMO CALAMITA

calendar icon23 marzo 2024
map iconPiossasco - Teatro il Mulino
clock icon21:00
Corto Circuito

LOCKDOWN MEMORY

una produzione Instabili Vaganti

calendar icon19 aprile 2024
map iconSan Maurizio d'Opaglio - Teatro degli Scalpellini
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!