Area stampa arrow-right icon

DEVOTI SCHELETRI e I MONOLOGHI DELLA VAGINA

DEVOTISCHELETRI - Danza senza trama per solo sentire

coreografia e oggetti scena Giulia Ceolin
danza Eleonora Buratti, Ghizlane Harraze, Barbara Menietti, Gloria Santella
musiche originali Luca Boggio, Paolo Panizza, Giulia Ceolin
BAOBAB – MUSICHE E DANZE D’AFRICA

Una riflessione, attraverso i corpi e la loro danza, sulla dimensione del rito, apparentemente dimenticata nel quotidiano scorrere del tempo odierno, devotischeletri vuole essere sì un omaggio alla struttura del corpo che ci sostiene, ma anche una valorizzazione dei popolari “scheletri nascosti” che palesandosi in momenti assolutamente imprevedibili ci guidano nel percorso evolutivo scoprendo i punti deboli.

I MONOLOGHI DELLA VAGINA - LETTURA TEATRALE

riduzione del testo di Eve Ensler e messa in scena a cura di Elena Canone, Stefania Rosso, Daniela Vassallo
LIBERIPENSATORI PAUL VALÉRY

Con humour trasgressivo, la vagina prende la parola per raccontare e raccontarsi attraverso la sua voce: un manifesto corale contro la violenza con voci femminili di ogni età, cultura, provenienza sociale e geografica. Tratto dall’omonimo e fortunato spettacolo di Eve Ensler, il reading affronta il tema dell’individualità delle donne attraverso le loro vagine, che sanno essere serie, divertite, fantasiose o drammatiche. Un manifesto contro la violenza che non cessa di essere il punto di riferimento fondamentale nella lotta quotidiana di tutte le donne del mondo.

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

AULULARIA

calendar icon22 marzo 2024
map iconGavi - Teatro Civico
clock icon21:00
Corto Circuito

SERGIO

calendar icon07 maggio 2024
map iconTorino - Teatro Il Cubo
clock icon21:00
Corto Circuito

THE BOY’S BLOOD

calendar icon22 marzo 2024
map iconSan Maurizio d'Opaglio - Teatro degli Scalpellini
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!