Area stampa arrow-right icon

FUCK ME(n)

Oggi l’uomo e in particolare la mascolinità sono oggetto di un forte scontro di genere che si articola a più livelli nella società. Lo vediamo attraverso le storie narrate dai giornali, dalla cronaca nera a quella politica. Il maschile è in crisi e, come una bestia ferita, ringhia e morde guidata dal primordiale istinto della sopravvivenza. Così si rende incapace di affrontare la modernità e i rapporti umani se non attraverso dinamiche negative, di potere, di violenza o di gelosia e rivendicazione. In Fuck Me(n) tre voci confluiscono in un unico flusso che costituisce il cuore del tema maschile.

Potrebbero interessarti

Corto Circuito, Stagione 2022-2023

SEMPRE DOMENICA

Controcanto Collettivo

calendar icon11 febbraio 2023
map iconArona- Teatro san Carlo
clock icon21:00
Corto Circuito, Stagione 2022-2023

MANUALE ILLUSTRATO DI GIORNALISMO

drammaturgia e Regia Luca Zilovich

calendar icon11 febbraio 2023
map iconAlessandria - Teatro Alessandrino
clock icon21:00
Corto Circuito, Stagione 2022-2023

COSÌ È (O MI PARE)

Una riscrittura per realtà virtuale di “Così è (se vi pare)” di Luigi Pirandello

calendar icon26 gennaio 2023
map iconPianezza - Cinema Lumière
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!