Area stampa arrow-right icon

FURORE

“È una straordinaria figura di narratore – nello stesso tempo arcaica e modernissima – che può prendere forma in un lavoro di drammaturgia basato sul capolavoro di John Steinbeck. E forse non c’è un attore, nel panorama teatrale italiano, più in grado di Massimo Popolizio di prestare a questo potentissimo, indimenticabile storyteller un corpo e una voce adeguati alla grandezza letteraria del modello”

Emanuele Trevi

Nell’estate del 1936, il San Francisco News chiese a John Steinbeck di indagare sulle condizioni di vita dei braccianti sospinti in California dalle regioni centrali degli Stati Uniti, soprattutto dall’Oklahoma e dall’Arkansas, a causa delle terribili tempeste di sabbia e dalla conseguente siccità che avevano reso sterili quelle terre coltivate a cotone. Il risultato di quell’indagine fu una serie di articoli da cui l’autore americano generò, tre anni dopo, nel 1939, il romanzo Furore. Sul palco è il racconto di come John Steinbeck trasformò quella decisiva esperienza giornalistica, umana e politica in grande letteratura.

Potrebbero interessarti

Stagione 2022-2023

DALL’ALTRA PARTE | 2+2=?

calendar icon14 dicembre 2022
map iconCiriè - Teatro Magnetti
clock icon21:00
Stagione 2022-2023

MINE VAGANTI

Uno spettacolo di Ferzan Ozpetek

calendar icon28 febbraio 2023
map iconTortona - Teatro Civico
clock icon21:00
Stagione 2022-2023

IL DELITTO DI VIA DELL’ORSINA

Con Massimo Dapporto e Antonello Fassari

calendar icon31 gennaio 2023
map iconSavigliano - Teatro Milanollo
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!