Area stampa arrow-right icon

GRAN GALA DELLA DANZA

un mondo che danza

una variegata vetrina che ben rappresenta “un mondo che danza”, le sue molteplici sfaccettature, i suoi stili e le sue innumerevoli dimensioni. 

L’apertura della serata è affidata a estratti del balletto Don Chisciotte, interpretato e realizzato dai giovani delle scuole di danza del territorio sotto la guida artistica e coreografica di Raphael Bianco.A seguire, si rinnova la presenza della Compagnia EgriBiancoDanza, che presenta alcuni dei suoi lavori coreografici più importanti: Beyond water borders,un gioioso inno alla pace tra i popoli, su musiche di grandi compositori, tra cui spicca il genio incontrastato di W.A. Mozart;  Amor di Mundo, una danza dedicata alla gioia della vita e alla speranza di una nuova era felice, su musiche di Cesaria Evora,. Jeux – (les jeux des sports, les jeux de l’amour), balletto neoclassico firmato da Susanna Egri. Infine, per celebrare la danza non può mancare il grande repertorio classico con ospiti d’eccezione: Elisa Cipriani e Luca Condello, danzatori storici dell’Arena di Verona,  presentano due balletti su musiche di Tchaikovskyì. Significativa poi la scelta di portare in scena la coreografia  firmata Fokine, sul tema della Morte del Cigno, che è stato quest’anno il centro nevralgico di studio e di attenzione di numerose programmazioni; fra queste il progetto Swans never die di Lavanderia a Vapore – Centro di Residenza per la Danza di Collegno a cui anche la Compagnia EgriBiancoDanza ha preso parte. A completare la serata, per valorizzare la dimensione folkloristica e sociale della danza, il danzatore del balletto Nazionale del Burkina Serge Antounkouou Some, oggi esponente di spicco del panorama coreutico italiano per il lavoro di diffusione della danza afro tradizionale del Burkina Faso.

Programma

Beyond Water Border
coreografia Raphael Bianco
musica Mozart
Compagnia EgriBiancoDanza

La Morte del Cigno
coreografia Fokine
musica Camille Saint-Saëns
danza Elisa Cipriani (solista dell’Arena di Verona)

Jeux – (les jeux des sports, les jeux de l’amour)
coreografia Susanna Egri
musica Debussy
Compagnia EgriBiancoDanza

Pas de deux da “Lo Schiaccianoci”
coreografia Luca Condello
musica Pëtr Il’ič Čajkovskij
danzano Elisa Cipriani e Luca Condello

Liberté
coreografia Serge Antounkouou Some
musica popolare africana
danza Serge Antounkouou Some

Amor di Mundo
coreografia Raphael Bianco
musica Cesaria Evora
Compagnia EgriBiancoDanza

Potrebbero interessarti

Stagione Estiva 2022

POJANA E I SUOI FRATELLI

calendar icon04 settembre 2022
map iconTortona - Cortile dell'Annunziata
clock icon21:30

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!