Area stampa arrow-right icon

HAMLET PUPPET

“Cantò con un filo di voce, una voce che veniva da un corpo non suo, dissotterrato.”

Fleur Jaggy

Lo spettacolo è una ballad-perfomance sulle vicende dell’Amleto viste con lo sguardo dello Spettro del padre.  Il suo famoso monologo viene indagato decostruito e ri-assemblato. Le rivelazioni che il fantasma del vecchio Re fa a suo figlio Amleto -fantoccio del teatro, ectoplasma e figura esistenziale per eccellenza- sono il motore di tutta la trama. Una performance recitata e danzata generata dalle distorsioni elettriche di una chitarra-cardiogramma, pulsazioni, in un flusso continuo di suono dal quale nascono delle songs, pezzi di monologo che diventano dei refrain semplici dentro una musica istintiva come un disco alla Nick Cave fusi con le immagini inconsce e surrealiste, fotogrammi associati per analogie di confine tra veglia e sonno. Essere o non essere, è ancora questo il problema?

Potrebbero interessarti

Stagione 2023-2024, We Speak Dance

STORIE

Coreografie Diego Tortelli e Philippe Kratz 

calendar icon09 maggio 2024
map iconVercelli - Teatro Civico
clock icon21:00
Corto Circuito

RANOCCHIO SALVA TOKIO

calendar icon19 aprile 2024
map iconVercelli (Anacoleti) - Teatro Civico
clock icon21:00
Corto Circuito

TUHU

Gaëlle Solal in concerto

calendar icon10 maggio 2024
map iconGozzano-Salone S.O.M.S.I
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!