Area stampa arrow-right icon

IL DIO BAMBINO

Scritto nel 1993 da Giorgio Gaber e Sandro Luporini, il monologo Il dio bambino prosegue e approfondisce, dopo Parlami d’amore Mariù e Il Grigio, il particolarissimo percorso teatrale del Gaber di quegli anni. Il testo racconta una normale storia d’amore che si sviluppa nell’arco di alcuni anni e dà agli autori l’occasione di indagare su l’Uomo, per cercare di capire se è riuscito a diventare adulto o è rimasto irrimediabilmente bambino, un bambino che si vanta della sua affascinante spontaneità invece di vergognarsi di un’eterna fanciullezza. Ambientato in un metaforico locale in disfacimento, tra bottiglie semivuote e fiori calpestati, a raccontare allusivamente una sorta di festa finita male, lo spettacolo è contrappuntato da frammenti di canzoni di Giorgio Gaber, che guidano lo spettatore nell’interpretazione di un racconto di tragicomica, potente contemporaneità.

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

SPEZZATO È IL CUORE DELLA BELLEZZA

calendar icon14 aprile 2023
map iconSan Maurizio d'Opaglio - Teatro degli Scalpellini
clock icon21:00
Stagione 2022-2023

ITALIA – BRASILE 3 a 2

Il ritorno

Davide Enia celebra il ventennale della finale del 1982

calendar icon13 marzo 2023
map iconCasale - Teatro Municipale
clock icon21:00
Stagione 2022-2023, We Speak Dance

BAYADERE

coreografia di Michele Di Stefano

calendar icon22 marzo 2023
map iconTortona - Teatro Civico
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!