Area stampa arrow-right icon

IL FAMOSO “CANTO DI NATALE” DEL SIGNOR CHARLES DICKENS

Raccontato dagli orfanelli del pio Ospizio di Marshalsea

Crediti

scritto e diretto da Lia Tomatis
con Riccardo De Leo, Luciano Faia, Gianluca Guastella, Lia Tomatis
scene di Jacopo Valsania
costumi di Valentina Menegatti
disegno luci di Mauro Panizza

Biglietteria

Spettacoli per famiglie
Biglietto unico € 5

Il Canto di Natale di Charles Dickens è un classico che non ci si stanca mai di ascoltare e riascoltare. L’avaro Scrooge e il suo viaggio fantastico tra le ingiustizie e le sofferenze provocate dal suo comportamento sono entrati ormai da tempo nell’immaginario collettivo. Letto, narrato e messo in scena in mille modi diversi, riuscirà il Canto di Natale a sostenere l’assalto dei due improbabili (e un po’ cresciuti) orfanelli, che con entusiasmo si accingono a raccontare per l’ennesima volta la famosa storia? Tra rimandi, citazioni, commenti, scherzi e dispetti, il racconto di Dickens si intreccia alle vicende dei protagonisti, moltiplicandosi in scena in un continuo gioco di specchi, sospeso tra le parole del grande autore inglese e i gesti dei due narratori, culminando in una notte di Natale che lascerà il segno nel cuore di tutti. Un’ora di spettacolo per tutte le età, tra narrazione, musica, animazione di oggetti e clownerie.

Crediti

scritto e diretto da Lia Tomatis
con Riccardo De Leo, Luciano Faia, Gianluca Guastella, Lia Tomatis
scene di Jacopo Valsania
costumi di Valentina Menegatti
disegno luci di Mauro Panizza

Biglietteria

Spettacoli per famiglie
Biglietto unico € 5

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!