Area stampa arrow-right icon

IL MALATO IMMAGINARIO

calendar icon01 febbraio 2023
map iconVercelli - Teatro Civico
clock icon21:00
Crediti

con Emilio Solfrizzi
e con Lisa Galantini, Antonella Piccolo, Sergio Basile, Viviana Altieri, Cristiano Dessì, Cecilia D’amico, Luca Massaro, Rosario Coppolino
adattamento e regia Guglielmo Ferro
costumi Santuzza Cali’
scenografie Fabiana Di Marco
musiche Massimiliano Pace
produzione Compagnia Moliere/ La Contrada/Teatro Stabile di Trieste
in collaborazione con Teatro Quirino – Vittorio Gassman

Biglietteria

ABBONAMENTO FISSO 10 SPETTACOLI – FEDELTA’
Comprende: Furore, Inferno, La vita davanti a sé, Cyrano De Bergerac, Le mie canzoni altrui, Il malato immaginario, Otello, Azul, La corsa dietro il vento, The Funeral Home
Poltronissima € 150
Poltrona € 120
Poltroncina € 90
Palchi poltrona € 120 – sgabelli € 104
Galleria € 80  

 Gli abbonati a tutta la stagione dello scorso anno avranno la prelazione sul proprio posto fino al 19 ottobre 

 

CARNET LIBERO 5 INGRESSIil carnet comprende 5 ingressi da utilizzare su 5 spettacoli diversi a scelta tra quelli proposti in cartellone: Furore, Inferno, La vita davanti a sé, Cyrano De Bergerac, Le mie canzoni altrui, Il malato immaginario, Otello, Azul, La corsa dietro il vento, The Funeral Home
Poltronissima € 85
Poltrona € 70
Poltroncina € 55
Palchi poltrona € 70 sgabelli € 62
Galleria € 48 

 

BIGLIETTI SINGOLI SPETTACOLI 

Furore, Inferno, La vita davanti a sé, Cyrano De Bergerac, Le mie canzoni altrui, Il malato immaginario, Otello, Azul, La corsa dietro il vento, The Funeral Home, La fabbrica dei sogni
Poltronissima intero € 25 – ridotto € 23
Poltrona intero € 20 – ridotto € 18
Poltroncina intero € 15 – ridotto € 13
Palchi poltrona € 20 – sgabelli € 18
Galleria intero € 10 – ridotto € 8  

 I POSTI IN GALLERIA SARANNO MESSI IN VENDITA SOLO PREVIO ESAURIMENTO DELLE ALTRE ZONE.  

 

RIDUZIONI per BIGLIETTI SINGOLI
Le riduzioni per i singoli biglietti saranno valide per: abbonati alla stagione 2022/2023, under 25, over 65, universitari, insegnanti, possessori Abbonamento Musei, Tesserati FAI, Abbonati alle stagioni a cura della Fondazione Piemonte dal Vivo, dipendenti del Comune di Vercelli, dipendenti della Regione Piemonte.
Gli allievi delle scuole di danza di Vercelli potranno acquistare il biglietto ad un prezzo agevolato di € 5 esclusivamente presso la biglietteria del Teatro Civico per lo spettacolo Inferno.
I possessori dell’Abbonamento fisso 10 spettacoli – fedeltà e del Carnet libero 5 ingressi potranno acquistare a prezzo ridotto lo spettacolo La fabbrica dei sogni. 

 Tutte le riduzioni valgono su presentazione della tessera e fino a esaurimento dei posti disponibili. 

 CONFERME ABBONATI 
Sarà possibile per gli abbonati della stagione 2022/2023 confermare il proprio abbonamento a posto fisso dal 7 ottobre al 19 ottobre presso il Teatro Civico.  

VENDITA BIGLIETTI E NUOVI ABBONAMENTI 
Per i nuovi abbonati a posto fisso la biglietteria è a disposizione dal 21 ottobre al 22 novembre presso il Teatro Civico. In questa sede sarà anche possibile acquistare i biglietti singoli degli spettacoli fuori abbonamento.  

I Carnet a 5 spettacoli e i biglietti singoli degli spettacoli in abbonamento saranno in vendita invece a partire dal 2 novembre. 

 

PREVENDITE
Biglietteria Teatro Civico
Via Monte di Pietà, 15, Vercelli | T.0161/255544
Dal 7 al 26 ottobre, dal lunedì al venerdì dalle 17.30 alle 19.30 e il sabato dalla 10.00 alle 12.00
Dal 28 ottobre, il venerdì dalle 17.30 alle 19.30 e il sabato dalla 10.00 alle 12.00
Tutti gli abbonamenti (al di fuori delle conferme degli abbonati che saranno possibili solo presso il Teatro Civico di Vercelli) e i biglietti singoli saranno disponibili anche on line e nei punti vendita consultabili sul sito www.vivaticket.it contestualmente alle date di inizio vendita della biglietteria. In prevendita e on line sarà applicato un diritto di maggiorazione sui biglietti. 

 BIGLIETTERIA SERALE 
In teatro a partire da un’ora prima dell’inizio delle recite.
La Stagione Teatrale 2022/2023 è inserita tra gli eventi del “Progetto Dedalo. Volare sugli anni”

 

Il teatro come finzione, come strumento per dissimulare la realtà, fa il paio con l’idea di Argante di servirsi della malattia per non affrontare “i dardi dell’atroce fortuna”. Il malato immaginario ha più paura di vivere che di morire, e il suo rifugiarsi nella malattia non è nient’altro che una fuga dai problemi, dalle prove che un’esistenza ti mette davanti. La tradizione, commettendo forse una forzatura, ha accomunato la malattia con la vecchiaia, identificando di conseguenza il ruolo del malato con un attore anziano o addirittura vecchio, ma Moliere lo scrive per sé stesso quindi per un uomo sui 50 anni, proprio per queste ragioni un grande attore dell’età di Emilio Solfrizzi potrà restituire al testo un aspetto importantissimo e certe volte dimenticato. Il rifiuto della propria esistenza. La comicità di cui è intriso il capolavoro di Moliere viene così esaltata dall’esplosione di vita che si fa tutt’intorno ad Argante e la sua continua fuga attraverso rimedi e cure di medici improbabili crea situazioni esilaranti. Una comicità che si avvicina al teatro dell’assurdo, Moliere, come tutti i giganti, con geniale intuizione anticipa modalità drammaturgiche che solo nel ‘900 vedranno la luce. Si ride, tanto, ma come sempre l’uomo ride del dramma altrui.

Guglielmo Ferro

Crediti

con Emilio Solfrizzi
e con Lisa Galantini, Antonella Piccolo, Sergio Basile, Viviana Altieri, Cristiano Dessì, Cecilia D’amico, Luca Massaro, Rosario Coppolino
adattamento e regia Guglielmo Ferro
costumi Santuzza Cali’
scenografie Fabiana Di Marco
musiche Massimiliano Pace
produzione Compagnia Moliere/ La Contrada/Teatro Stabile di Trieste
in collaborazione con Teatro Quirino – Vittorio Gassman

Biglietteria

ABBONAMENTO FISSO 10 SPETTACOLI – FEDELTA’
Comprende: Furore, Inferno, La vita davanti a sé, Cyrano De Bergerac, Le mie canzoni altrui, Il malato immaginario, Otello, Azul, La corsa dietro il vento, The Funeral Home
Poltronissima € 150
Poltrona € 120
Poltroncina € 90
Palchi poltrona € 120 – sgabelli € 104
Galleria € 80  

 Gli abbonati a tutta la stagione dello scorso anno avranno la prelazione sul proprio posto fino al 19 ottobre 

 

CARNET LIBERO 5 INGRESSIil carnet comprende 5 ingressi da utilizzare su 5 spettacoli diversi a scelta tra quelli proposti in cartellone: Furore, Inferno, La vita davanti a sé, Cyrano De Bergerac, Le mie canzoni altrui, Il malato immaginario, Otello, Azul, La corsa dietro il vento, The Funeral Home
Poltronissima € 85
Poltrona € 70
Poltroncina € 55
Palchi poltrona € 70 sgabelli € 62
Galleria € 48 

 

BIGLIETTI SINGOLI SPETTACOLI 

Furore, Inferno, La vita davanti a sé, Cyrano De Bergerac, Le mie canzoni altrui, Il malato immaginario, Otello, Azul, La corsa dietro il vento, The Funeral Home, La fabbrica dei sogni
Poltronissima intero € 25 – ridotto € 23
Poltrona intero € 20 – ridotto € 18
Poltroncina intero € 15 – ridotto € 13
Palchi poltrona € 20 – sgabelli € 18
Galleria intero € 10 – ridotto € 8  

 I POSTI IN GALLERIA SARANNO MESSI IN VENDITA SOLO PREVIO ESAURIMENTO DELLE ALTRE ZONE.  

 

RIDUZIONI per BIGLIETTI SINGOLI
Le riduzioni per i singoli biglietti saranno valide per: abbonati alla stagione 2022/2023, under 25, over 65, universitari, insegnanti, possessori Abbonamento Musei, Tesserati FAI, Abbonati alle stagioni a cura della Fondazione Piemonte dal Vivo, dipendenti del Comune di Vercelli, dipendenti della Regione Piemonte.
Gli allievi delle scuole di danza di Vercelli potranno acquistare il biglietto ad un prezzo agevolato di € 5 esclusivamente presso la biglietteria del Teatro Civico per lo spettacolo Inferno.
I possessori dell’Abbonamento fisso 10 spettacoli – fedeltà e del Carnet libero 5 ingressi potranno acquistare a prezzo ridotto lo spettacolo La fabbrica dei sogni. 

 Tutte le riduzioni valgono su presentazione della tessera e fino a esaurimento dei posti disponibili. 

 CONFERME ABBONATI 
Sarà possibile per gli abbonati della stagione 2022/2023 confermare il proprio abbonamento a posto fisso dal 7 ottobre al 19 ottobre presso il Teatro Civico.  

VENDITA BIGLIETTI E NUOVI ABBONAMENTI 
Per i nuovi abbonati a posto fisso la biglietteria è a disposizione dal 21 ottobre al 22 novembre presso il Teatro Civico. In questa sede sarà anche possibile acquistare i biglietti singoli degli spettacoli fuori abbonamento.  

I Carnet a 5 spettacoli e i biglietti singoli degli spettacoli in abbonamento saranno in vendita invece a partire dal 2 novembre. 

 

PREVENDITE
Biglietteria Teatro Civico
Via Monte di Pietà, 15, Vercelli | T.0161/255544
Dal 7 al 26 ottobre, dal lunedì al venerdì dalle 17.30 alle 19.30 e il sabato dalla 10.00 alle 12.00
Dal 28 ottobre, il venerdì dalle 17.30 alle 19.30 e il sabato dalla 10.00 alle 12.00
Tutti gli abbonamenti (al di fuori delle conferme degli abbonati che saranno possibili solo presso il Teatro Civico di Vercelli) e i biglietti singoli saranno disponibili anche on line e nei punti vendita consultabili sul sito www.vivaticket.it contestualmente alle date di inizio vendita della biglietteria. In prevendita e on line sarà applicato un diritto di maggiorazione sui biglietti. 

 BIGLIETTERIA SERALE 
In teatro a partire da un’ora prima dell’inizio delle recite.
La Stagione Teatrale 2022/2023 è inserita tra gli eventi del “Progetto Dedalo. Volare sugli anni”

 

Potrebbero interessarti

Stagione 2022-2023

LA GLORIA

di Fabrizio Sinisi con Alessandro Bay Rossi, Dario Caccuri, Marina Occhionero

calendar icon15 aprile 2023
map iconCuneo - Teatro Toselli
clock icon21:00
Stagione 2022-2023

AZUL

Gioia, Furia, Fede y Eterno Amor

calendar icon15 marzo 2023
map iconVercelli - Teatro Civico
clock icon21:00
Scuole, Stagione 2022-2023

SONO SOLO NELLA STANZA ACCANTO

calendar icon07 febbraio 2023
map iconAsti - Spazio KOR
clock icon09:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!