Area stampa arrow-right icon

IL TRAVOLGENTE GIOCO DELLA SEDUZIONE

IRENE SACCHETTI Flauto

Nata a Bergamo nel 1998, Irene Sacchetti intraprende lo studio del flauto traverso all’età di nove anni sotto la guida di Paola Proserpi e successivamente di Anna Facoetti. Dopo aver conseguito il diploma liceale presso il Liceo Musicale Superiore “P. Secco Suardo” nella classe del M° Ombretta Maffeis, prosegue gli studi di flauto al Conservatorio “Gaetano Donizetti” di Bergamo con il M° Paola Bonora dove nel 2020 si laurea con il massimo dei voti e la lode, specializzandosi quindi con il M° Gianni Biocotino presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara. Parallelamente al flauto approfondisce lo studio del canto lirico, seguita dalla cantante Tiziana Fabbricini. Dal 2010 ad oggi partecipa e vince numerosi concorsi nazionali ed internazionali tra cui spiccano il concorso internazionale “Città di Favria” ed il concorso internazionale “Città di Cremona”; nel 2020 risulta vincitrice con menzione speciale al concorso internazionale “Samnium University of Music Audition Awards”. Collabora con diverse formazioni cameristiche ed orchestrali quali la Sinapsi Opera Orchestra & Choir, l’Orchestra Italiana del Cinema e la Filarmonica Ettore Pozzoli, esibendosi in prestigiose sedi quali il teatro Arcimboldi di Milano, Teatro Sociale e Duomo di Bergamo, Basilica di San Pietro in Tuscania, MGM Theatre Cotai a Macao (CHN), Salle des Fetes a Wavre (BE). Dedicataria di composizioni di autori contemporanei quali Franco Balliana, Laurent Boutros, Marco Bussola, Sergio Fabian Lavia e Alessandro Chiantoni, di queste le sono state affidate le prime esecuzioni. Nel 2021 viene pubblicato il suo primo disco in duo con il chitarrista Fabio Bussola sulla musica sudamericana, un omaggio al grande Astor Piazzolla a 100 anni dalla sua nascita.


FABIO BUSSOLA Chitarra

Nato Bergamo nel 1998, Fabio Bussola ha intrapreso lo studio della chitarra all’età di nove anni sotto la guida di Ivan Bracchi, frequentando poi il Liceo Musicale “P. Secco Suardo” di Bergamo, seguito da Giovanni Podera ed il Conservatorio “Gaetano Donizetti” della stessa città con Luigi Attademo. Dal 2015 al 2019 ha studiato con Andrea Dieci e Bruno Giuffredi presso l’accademia chitarristica di alto perfezionamento “Giulio Regondi” di Milano. È risultato vincitore di diversi concorsi in Italia e all’estero e ha tenuto numerosi concerti da solista ed in varie formazioni da camera. Nel 2020 si è laureato con il massimo dei voti, lode e menzione speciale presso il conservatorio “Guido Cantelli” di Novara nella classe di Bruno Giuffredi. Partecipa e vince più di venti concorsi nazionali ed internazionali fra cui spiccano il primo premio assoluto al III concorso “G. Marziali” di Seveso, il premio internazionale di musica da camera “Musica e Natura” in Svizzera ed il primo premio per due edizioni consecutive, 2019 e 2020, al concorso “Festival Corde d’autunno” di Milano. Intensa è la sua attività discografica; per due anni consecutivi ha preso parte ad un progetto discografico distribuito in tutta Italia, “I Maestri della Chitarra”. Nel marzo 2020 pubblica il suo primo video per l’etichetta tedesca “SiccasGuitar”, registrando poi per la casa editrice “Sinfonica” e per l’etichetta “ZeroCrossingRecords” opere a lui dedicate di compositori contemporanei come Giovanni Podera, Luigi Artina, Kevin Swierkosz-lenart e Franco Balliana. Nel 2021 viene presentato il suo album d’esordio; un progetto discografico dedicato alla musica di Astor Piazzolla in duo con la flautista Irene Sacchetti. Recentemente viene selezionato come giovane promessa dell’anno presso il “Convegno Internazionale di chitarra di Milano”.

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!