Area stampa arrow-right icon

IL VIAGGIO DI VEGA

Il diario di Vega passando di mano in mano, di nipote in nipote, ha attraversato i secoli per arrivare fino a Matilde che oggi lo riceverà in dono dalla nonna per il suo compleanno. Aprendolo scoprirà una storia dolorosa, che attraversa la santa inquisizione, superstizioni e sospetti legati al rapporto con la natura e con i culti arcaici femminili, una storia fatta di scelte difficili ma anche di incontri importanti e viaggi avventurosi. E’ arrivato il momento che Matilde sappia da dove viene e chi fosse Vega, la sua coraggiosa antenata.Uno sguardo femminile sul mondo, il diario di una fuga che è anche il flusso di coscienza di una giovane donna alla ricerca della propria identità.14 marzo 1643“Viviamo in una casetta al limitare della foresta, nonna, io, il suo gatto e il mio coniglio. Vivevamo, cioè. Ora non ci viviamo più. Mia nonna curava i malati , arrivavano ogni giorno nella nostra casa. Assisteva chi doveva nascere e chi doveva morire . Nascita o morte, era chiamata ad assistere nel passaggio da un mondo all’altro. Un giorno hanno iniziato a chiamarla strega …

Inizia così il diario di Vega . Quando la nonna viene condannata a morte per stregoneria, Vega parte per sfuggire allo stesso destino, prima nelle campagne e poi su una nave che la porterà in un paese lontano, dove spera di trovare una nuova casa, un luogo dove essere una persona nuova. Scopre però che non è facile fuggire e presto cade vittima di superstizioni e sospetti che potrebbero farle subire lo stesso fato di sua nonna. Superstizioni e sospetti legati al rapporto di Vega con l’amata foresta , dove si rifugia ogni volta che le è possibile e dove si addentra per raccogliere piante officinali, elemento indispensabile per la medicina dell’epoca ma la cui ricerca era strettamente collegata alla stregoneria . Vega è però decisa a non farsi calpestare, per un crimine immaginario come la stregoneria, e con coraggio affronta tutti gli ostacoli senza mai rinunciare alla sua vera essenza .

Potrebbero interessarti

Stagione 2022-2023

LA GLORIA

di Fabrizio Sinisi con Alessandro Bay Rossi, Dario Caccuri, Marina Occhionero

calendar icon11 gennaio 2023
map iconCuneo - Teatro Toselli
clock icon21:00
Stagione 2022-2023

LA LUNA E I FALÒ

calendar icon29 marzo 2023
map iconNizza Monferrato - Teatro Sociale
clock icon21:00
Stagione 2022-2023, Teatro Ragazzi

IL VIAGGIO DI VEGA

calendar icon05 febbraio 2023
map iconChivasso - Teatrino Civico
clock icon16:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!