Area stampa arrow-right icon

IO AMO IL MIO LAVORO

Se vi domandassero della morte? Guglielmo Paonessa, il protagonista, che per mestiere guida il carro funebre ed è il migliore, nel suo lavoro, direbbe che si vive e si muore, ma vivere il concetto di morte è un processo complesso, personale. Abituati a conferirle un’accezione negativa, dimentichiamo che l’idea di morte benefica, portatrice di quiete e serenità, è insita in noi dalle epoche più antiche. Una storia in bilico tra razionalità e follia, drammaticità e comicità; un labile confine tra ciò che appare giusto e ciò che può sembrare un errore. Si può ridere parlando di morte? Ebbene sì.

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

ABATTOIR BLUES

calendar icon05 maggio 2024
map iconCavallermaggiore - Arena Antilia
clock icon16:00
Corto Circuito

KIKI À PARIS

calendar icon10 maggio 2024
map iconGozzano-Salone S.O.M.S.I
clock icon21:00
Corto Circuito, Stagione 2023-2024

LE DOLENTI NOTE

Il mestiere del musicista: se lo conosci lo eviti

Con la banda Osiris

calendar icon11 maggio 2024
map iconCasalborgone - Centro Storico LEU
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!