Area stampa arrow-right icon

IONICA

Scena vuota. Una sedia, un attore e alle sue spalle tre musicisti dietro un velo. Un racconto, una narrazione affidata alle emozioni ed ai ricordi dei due drammaturghi. Un clarinetto, una chitarra ed un contrabbasso per restituire attraverso suoni evocativi quell’arida terra divorata dalla ‘ndrangheta.

Lo spettacolo si inserisce nel filone di ricerca del Teatro di narrazione che Sesti porta avanti dal 2015 raccontando storie di mafia, di atteggiamenti omertosi, di denuncia. In Ionica, vive la storia di Andrea Dominijanni, testimone di giustizia calabrese che nel 2014 ha avuto il coraggio di denunciare la ‘ndrangheta. Un viaggio, attraverso la strada statale 106 “Jonica”, nato da interviste, biografie, ricerche e viaggi in Calabria, dove Alessandro Sesti ha vissuto per un periodo sotto scorta, al fianco di Andrea Dominijanni.

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

RANOCCHIO SALVA TOKIO

calendar icon26 maggio 2024
map iconVercelli (Anacoleti) - Teatro Civico
clock icon17:00
Corto Circuito

BUONASERA SIGNOR G

calendar icon14 giugno 2024
map iconNovara - Giardino di Palazzo Natta
clock icon21:30
Corto Circuito

COPPA DEL SANTO

Agonismi e miracoli al tempo del distanziamento sociale

calendar icon13 luglio 2024
map iconIvrea - Cortile Museo Garda
clock icon21:30

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!