Area stampa arrow-right icon

IONICA

calendar icon21 marzo 2024
map iconPianezza - Barrocco
clock icon21:00 - 22:00
Crediti

di Alfonso Russi ed Alessandro Sesti
con Alessandro Sesti
musiche originali eseguite dal vivo Debora Contini (clarinetto),
Federico Passaro (contrabbasso), Federico Pedini (chitarra)
disegno luci Marco Andreoli
con il fondamentale contributo di Andrea Dominijanni, Giuseppe Dominijanni ed il commissario Luigi Portesi
lo spettacolo è sostenuto da LIBERA associazioni, nomi e numeri contro le mafie.
compagnia Sesti/contini
produzione Strabismi
in collaborazione con AIDA associazione interdisciplinare delle arti

Biglietteria

INTERO 18€
RIDOTTO* 15€
*Under 25, over 60, associazioni convenzionate
con la Stagione, associati Progetto Zoran

ABBONAMENTO 120€
comprende tutti gli spettacoli in stagione

INFO e PRENOTAZIONI 328 7398987
sguardi@progettozoran.com

 

 

Scena vuota. Una sedia, un attore e alle sue spalle tre musicisti dietro un velo. Un racconto, una narrazione affidata alle emozioni ed ai ricordi dei due drammaturghi. Un clarinetto, una chitarra ed un contrabbasso per restituire attraverso suoni evocativi quell’arida terra divorata dalla ‘ndrangheta.

Lo spettacolo si inserisce nel filone di ricerca del Teatro di narrazione che Sesti porta avanti dal 2015 raccontando storie di mafia, di atteggiamenti omertosi, di denuncia. In Ionica, vive la storia di Andrea Dominijanni, testimone di giustizia calabrese che nel 2014 ha avuto il coraggio di denunciare la ‘ndrangheta. Un viaggio, attraverso la strada statale 106 “Jonica”, nato da interviste, biografie, ricerche e viaggi in Calabria, dove Alessandro Sesti ha vissuto per un periodo sotto scorta, al fianco di Andrea Dominijanni.

Crediti

di Alfonso Russi ed Alessandro Sesti
con Alessandro Sesti
musiche originali eseguite dal vivo Debora Contini (clarinetto),
Federico Passaro (contrabbasso), Federico Pedini (chitarra)
disegno luci Marco Andreoli
con il fondamentale contributo di Andrea Dominijanni, Giuseppe Dominijanni ed il commissario Luigi Portesi
lo spettacolo è sostenuto da LIBERA associazioni, nomi e numeri contro le mafie.
compagnia Sesti/contini
produzione Strabismi
in collaborazione con AIDA associazione interdisciplinare delle arti

Biglietteria

INTERO 18€
RIDOTTO* 15€
*Under 25, over 60, associazioni convenzionate
con la Stagione, associati Progetto Zoran

ABBONAMENTO 120€
comprende tutti gli spettacoli in stagione

INFO e PRENOTAZIONI 328 7398987
sguardi@progettozoran.com

 

 

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

ELEMENTARE

performance musicale e vocale della durata di una notte

calendar icon24 maggio 2024
map iconVal di Chy - Salone Pluriuso Alice superiore
clock icon23:00
Stagione 2023-2024, We Speak Dance

RIFARE BACH

(LA NATURALE BELLEZZA DEL CREATO)

calendar icon10 maggio 2024
map iconVilladossola - Teatro La Fabbrica
clock icon21:00
Corto Circuito, Partnership

LidOdissea

calendar icon29 maggio 2024
map iconAsti - Spazio KOR
clock icon21:30

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!