Area stampa arrow-right icon

IRENE GRANDI

Io in blues

Un nuovo concerto, fatto di canzoni internazionali e italiane che spaziano dagli anni ‘60 fino agli anni ‘90, di ispirazione blues: Etta James, Otis Redding, ma anche Pino Daniele, Battisti, Mina, solo per citarne alcuni. Non mancheranno anche canzoni dal repertorio di Irene in un arrangiamento in chiave rock-blues.

“In questo tempo sospeso, difficile, smarrito, ho finalmente ritrovato l’ispirazione tornando alle radici. Da sempre il blues mi risuona dentro, mi emoziona e negli anni della mia formazione ha avuto un grande impatto sul mio mondo musicale e la mia voce. In questo momento che ci ha tenuto lontani gli uni dagli altri, incerti sul futuro, sconvolti da tanti cambiamenti e rattristati dalla sorte dei più fragili ho fatto molta fatica a trovare ispirazione e slancio, finché ho smesso di cercare qualcosa di nuovo e mi sono immersa in qualcosa che conoscevo, che amavo ma che da molto tempo non praticavo più.  Ho voluto ricordare da dove vengo e ritornare appunto alle radici sperando così di ritrovare anche io un maggiore radicamento e una nuova forza di reagire a questo periodo nero… con il blu del Blues. Accettare anche la malinconia di questo lungo periodo drammatico che stiamo vivendo, ascoltarla e cantarla… con quale migliore colore se non il Blues? Perché il Blues è radici, è madre, ti accoglie nelle sue grandi braccia”. (Irene Grandi)

Potrebbero interessarti

Stagione Estiva 2022

POJANA E I SUOI FRATELLI

calendar icon04 settembre 2022
map iconTortona - Cortile dell'Annunziata
clock icon21:30

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!