Area stampa arrow-right icon

KAIROS, riflessi per la creazione

Il tempo e la sua percezione, con un occhio di riguardo al concetto di tempo del gioco: è il concetto da cui Elena Fresch, Marta Finazzi e Nicolas Benincasa, i tre poliedrici artisti che fondano la compagnia Teatro nelle Foglie, sono partiti per la creazione di Kairos. Riflessi per la creazione, supportati da altri artisti che si sono aggiunti al nucleo fondatore della compagnia. Il concetto di tempo è una tematica attuale e sulla quale il lockdown ci ha costretti a riflettere: nello specifico il gioco è visto dalla compagnia come chiave per liberare il tempo e renderlo libero da impegni e questioni materiali. Nella costruzione di Kairos, in lavorazione dal 2020, gli artisti si avvalgono di una ricca scenografia e del video mapping, una tecnica che consente di ricreare lo spazio e ridisegnare la struttura, utilizzando software di ultima generazione e tecnologie di proiezione 3D digitale applicata a qualsiasi superficie, per generare immagini di forte impatto. L’obiettivo è quello di consentire allo spettatore di immergersi immediatamente in una realtà altra, che prende vita.

Potrebbero interessarti

Partnership

L’ISOLA DI BOUVET

Un progetto di Marco D’Agostin

calendar icon25 marzo 2023
map iconAsti - Spazio KOR
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!