La Cantiga de la Serena

Crediti

Nell ambito della rassegna EvergreenFest

Fabrizio Piepoli (voce, santur, shruti box, tar)
Giorgia Santoro (flauto, flauto basso, bansuri, xiao, cimbali)
Adolfo La Volpe (oud, cetra corsa, bouzouki irlandese)

 

Biglietteria

ingresso gratuito con prenotazione

per info www.evergreenfest.it

La Cantiga de la Serena è un ensemble di musicisti e ricercatori del sud Italia (Puglia – Salento) che da anni si dedica al recupero ed alla rielaborazione della musica antica e tradizionale del bacino del Mediterraneo, vero e proprio ponte culturale tra Occidente e Oriente. Il repertorio si basa sui brani della tradizione popolare pugliese dal Salento al Gargano (canti ‘alla stisa’, ninnananne, tarantelle, pizziche)rielaborati ed eseguiti in una chiave elegante e raffinata accostati ad antiche cantighe e romanze sefardite – espressione della cultura e delle tradizioni degli ebrei spagnoli – a canti medievali cristiani di pellegrinaggio e devozione (Cantigas de Santa Maria, Llibre Vermell de Montserrat) e splendide melodie delle tradizioni provenzale, arabo-andalusa e irlandese.

Un viaggio millenario nella musica del Mediterraneo tra i ritmi ipnotici ed incantatori della tarantella del sud Italia, le ammalianti melodie ebraiche, la devozione dei pellegrini cristiani, la raffinata tecnica improvvisativa del maqam arabo, i tempi dispari della musica mediorientale e balcanica.

Musiche che celebrano semplicemente la vita quotidiana. Un esempio importante di come diverse culture e religioni possano convivere pacificamente e sopravvivere nei secoli attraverso l’esperienza musicale, ed al tempo stesso la testimonianza di un’epoca in cui le tradizioni musicali appartenenti a popoli differenti si mescolavano ed arricchivano a vicenda in maniera naturale.

La Cantiga de la Serena esegue questo repertorio utilizzando strumenti che appartengono a diverse culture musicali, lasciando ampio spazio ai momenti improvvisativi, alla libera espressione del proprio modo di sentire e filtrare questi antichi canti di amore, preghiera e gioia.

Crediti

Nell ambito della rassegna EvergreenFest

Fabrizio Piepoli (voce, santur, shruti box, tar)
Giorgia Santoro (flauto, flauto basso, bansuri, xiao, cimbali)
Adolfo La Volpe (oud, cetra corsa, bouzouki irlandese)

 

Biglietteria

ingresso gratuito con prenotazione

per info www.evergreenfest.it

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

LA BUONA NOVELLA

Oratorio Laico in due atti dall’album di F. de André 

calendar icon17 dicembre 2021
map iconPoirino - Salone Italia
clock icon21:00
Corto Circuito

TUA GILDA

calendar icon08 aprile 2022
map iconVercelli - Teatro degli Anacoleti
clock icon21:00
Corto Circuito

L’INIZIO DEL BUIO

Adattamento teatrale dall’omonimo romanzo di Walter Veltroni 

calendar icon04 marzo 2022
map iconVercelli - Teatro degli Anacoleti
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!