Area stampa arrow-right icon

LA CLASSE

Un docupuppets per marionette e uomini

La classe è un docupuppets fatto da pupazzi e uomini, ma anche un rito collettivo in bilico tra La classe morta di Kantor e I cannibali di Tabori. Interpretati da pupazzi in mano mossi da un misterioso deus ex machina, questi ricordi/pezzi di legno si muovono senza pathos su dei tavolacci che ricordano i banchi di scuola, i tavoli da macello o i tavoli operatori di qualche esperimento che fu. Tutt’intorno silenzio. Solo rumori di matite che scrivono e di compagni che respirano. I genitori sono assenti, non pervenuti. Sono solo disegnati su un cadavere di lavagna, ma ben presto cancellati. Fabiana Iacozzilli indaga il rapporto tra la nostra infanzia e il diventare adulti: che cosa rimane dentro di noi delle esperienze e delle conoscenze acquisite da bambini?

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

ON THE ROAD

di Milo Scotton 

calendar icon18 settembre 2022
map iconPerosa Argentina - Piazza 1° Maggio
clock icon15:00
Corto Circuito

SHTETL!

Musiche: Mishkalé

calendar icon21 agosto 2022
map iconPerosa Argentina - Parco Gay
clock icon17:00
Corto Circuito

CASCA IL MONDO CASCA LA TERRA

calendar icon11 settembre 2022
map iconPerosa Argentina - Piazza Europa
clock icon16:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!