Area stampa arrow-right icon

LidOdissea

calendar icon29 maggio 2024
map iconAsti - Spazio KOR
clock icon21:30
Crediti

testo e regia Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari
con la collaborazione di César Brie
con Gianfranco Berardi, Gabriella Casolari, Ludovico D’Agostino, Silvia Zaru
assistente Alice Merola
disegno Luci e direzione tecnica Mattia Bagnoli
costumi Giada Fornaciari
decorazioni di scena Sara Paltrinieri
organizzazione Benedetta Pratelli
Produzione IGS APS, Fondazione Luzzati Teatro della Tosse, Teatro Stabile Friuli Venezia Giulia, Manifatture Teatrali Milanesi – MTM Teatro, Accademia Perduta – Romagna Teatri SCRL, Comune di Bassano del Grappa.
Con il sostegno del MiC – DIREZIONE GENERALE SPETTACOLO, Teatro dei Venti e del Centro di Residenza della Toscana (Armunia – CapoTrave/Kilowatt), Comune di Sansepolcro

Biglietteria

abbonamento a 5 spettacoli 40 euro
intero 12 euro
ridotto 10 euro
*per over 65, tesserati Spazio Kor, Biblioteca Astense, Trenitalia, FAI e Abbonamento Musei; 5 euro ridotto operatori e Under 25

La replica è accessibile al pubblico non vedente e ipovedente grazie al progetto di audio descrizione realizzato dalla Compagnia Berardi Casolari, in collaborazione con la Civica Scuola Interpreti e traduttori Altiero Spinelli e la App Converso® di Donato Velardi. 

"LidOdissea" è una drammaturgia originale, che prosegue e approfondisce la riflessione sulla società contemporanea già attuata in opere precedenti, come "Amleto take away" e "In fondo agli occhi" (con la regia di César Brie).

Il lavoro risponde al desiderio di indagare il senso di inquietudine che, come uno spettro, aleggia sull’uomo contemporaneo immerso nella società che lo circonda, e sull’inadeguatezza che il confronto con essa produce in lui. Un affresco del vuoto dorato in cui siamo immersi, dove anche quei problemi, che un tempo erano considerati appannaggio delle giovani generazioni, si sono estesi a macchia d’olio, coinvolgendo fasce d’età che arrivano fino ai 50/60 anni: una macrogenerazione “schiacciata” tra i cliché del contemporaneo, accomunata da senso di impotenza, inadeguatezza, impossibilità a superare o a raggiungere gli obiettivi imposti dalla società della performance, nella quale tutti siamo immersi.

Crediti

testo e regia Gianfranco Berardi e Gabriella Casolari
con la collaborazione di César Brie
con Gianfranco Berardi, Gabriella Casolari, Ludovico D’Agostino, Silvia Zaru
assistente Alice Merola
disegno Luci e direzione tecnica Mattia Bagnoli
costumi Giada Fornaciari
decorazioni di scena Sara Paltrinieri
organizzazione Benedetta Pratelli
Produzione IGS APS, Fondazione Luzzati Teatro della Tosse, Teatro Stabile Friuli Venezia Giulia, Manifatture Teatrali Milanesi – MTM Teatro, Accademia Perduta – Romagna Teatri SCRL, Comune di Bassano del Grappa.
Con il sostegno del MiC – DIREZIONE GENERALE SPETTACOLO, Teatro dei Venti e del Centro di Residenza della Toscana (Armunia – CapoTrave/Kilowatt), Comune di Sansepolcro

Biglietteria

abbonamento a 5 spettacoli 40 euro
intero 12 euro
ridotto 10 euro
*per over 65, tesserati Spazio Kor, Biblioteca Astense, Trenitalia, FAI e Abbonamento Musei; 5 euro ridotto operatori e Under 25

La replica è accessibile al pubblico non vedente e ipovedente grazie al progetto di audio descrizione realizzato dalla Compagnia Berardi Casolari, in collaborazione con la Civica Scuola Interpreti e traduttori Altiero Spinelli e la App Converso® di Donato Velardi. 

Potrebbero interessarti

Partnership, TJF - Piemonte

GWEN CAHUE & BAPTISTE BAILLY

Storyboard

calendar icon26 settembre 2024
map iconAlmese - Auditorium Magnetto
clock icon21:00
Partnership

RADICI

Una cosa che so di certo

calendar icon15 giugno 2024
map iconAsti - Spazio KOR
clock icon19:30
Partnership, TJF - Piemonte

DENISE KING QUARTET

calendar icon26 luglio 2024
map iconRacconigi - S.O.M.S
clock icon21:30

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!