Area stampa arrow-right icon

MI ABBATTO E SONO FELICE/Teatro a pedali

'Mi abbatto e sono felice' nasce dalla riflessione che mi ha accompagnato nei mesi successivi alla morte di mio nonno, una persona che mi ha insegnato tanto e che stimo infinitamente per la condotta di vita esemplare perseguita durante i 91 anni trascorsi su questo pianeta.

Mi abbatto e sono felice è un monologo della Compagnia Mulino ad Arte a impatto ambientale zero, autoironico, dissacrante, che vuole far riflettere su come si possa essere felici abbattendo l’impatto che ognuno di noi ha nei confronti del Pianeta. Disagio, crisi, scarsa produttività, povertà, inquinamento, surriscaldamento globale. La felicità dell’uomo occidentale pare essere direttamente proporzionale a quanto produce e quanto consuma. Ma è davvero così? Lo spettacolo è ispirato alla Decrescita felice di Maurizio Pallante e accompagna il pubblico in un viaggio che fa la spola fra un passato intriso di freschezza e genuinità e un presente frenetico e stanco di correre. Lo spettacolo non utilizza energia elettrica in maniera tradizionale ma è accompagnato dal format Teatro a pedali: alcuni degli spettatori pedaleranno su 15 biciclette per produrre energia e dare luce allo spettacolo.

Potrebbero interessarti

Ecomusei

MI ABBATTO E SONO FELICE/Teatro a pedali

di Mulino ad Arte

calendar icon07 settembre 2022
map iconMontà d’Alba - Centro Outdoor
clock icon21:00
Ecomusei

STORIE D’ACQUA DOLCE

Come fu che gli esseri umani scoprirono l’acqua del rubinetto

calendar icon17 settembre 2022
map iconSan Maurizio d'Opaglio - Teatro degli Scalpellini
clock icon21:00
Ecomusei

CUORI DI PIETRA

spettacolo teatrale itinerante

calendar icon25 settembre 2022
map iconCella Monte - Chiostro dell' Ecomuseo della Pietra da Cantoni
clock icon16:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!