Area stampa arrow-right icon

MY PLACE

In scena tre corpi nudi – o meglio in biancheria intima – volutamente messi in evidenza: masse corporee vive e non censurate, vere, oneste e ben diverse da quelle che ancora oggi siamo abituatə a vedere in mostra sui giornali, su internet, in televisione.

Tre donne non più giovani ma non ancora vecchie, certamente non perfette. Ma belle. Perché autentiche. E disposte, in uno show surreale, ad offrirsi al pubblico per quello che sono, corpi senza casa né spazio, sfrattate dal proprio io, lanciate a inseguire, divorare e moltiplicare le proprie ombre. Con passo leggero e sguardo ironico e tragicomico sul femminile. Il corpo – casa è l’immaginario intorno a cui si sviluppa il lavoro di scena, da quel luogo le attrici partono per svelare momenti di fragilità e di bellezza, per restituire spaccati di intimità, per disvelare un posto segreto, un luogo fisico o uno spazio dentro di noi, comunque territorio della visione. Poche parole, quadri visivi, corpi in movimento. Un racconto fisico che va a indagare i luoghi dell’intimo

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

STORIE DI BARRIERA

Ciak si gira

calendar icon19 luglio 2024
map iconCoazze - Palafeste
clock icon20:45
Corto Circuito

CANZONI DELLE OSTERIE DI FUORI PORTA

calendar icon28 giugno 2024
map iconCoazze - Palafeste
clock icon20:45
Corto Circuito, Ecomusei

LICHENI

calendar icon29 giugno 2024
map iconIvrea - Cortile Museo Garda
clock icon21:30

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!