Area stampa arrow-right icon

NON MI PENTO DI NIENTE

Csaba Székely, giovane e pluripremiato autore romeno, in questo testo di recentissima scrittura, ci propone un susseguirsi di fatti che coinvolgono un ex colonnello della “Securitate”, la famigerata polizia segreta del regime comunista, contattato e ricattato dai nuovi servizi di sicurezza. Si intrecciano vicende e nefandezze del passato con un presente ancora segnato, ma anche la possibilità di riscatto attraverso l’affetto per una ragazzina che incrocia inaspettatamente la vita del colonnello. Sottili trame legano le vite dei tre personaggi, trame palesi e nascoste che lo spettatore è chiamato a sciogliere attraverso un susseguirsi di colpi di scena. Una commedia nera, scritta con incredibile profondità e leggerezza nel contempo, capace di combinare humor e tragedia.

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!