Area stampa arrow-right icon

ORIZZONTE BLU

Storie Migranti

calendar icon23 maggio 2024
map iconTorino - CineTeatro Baretti
clock icon20:00
Crediti

di Giulia Ottaviano
con Alba Maria Porto e Ensemble dell’Orchestra Terra Madre
direzione musicale Simone Campa
ASTERLIZZE
con il sostegno di Piemonte dal Vivo
nell’ambito del bando Corto Circuito

Biglietteria

BIGLIETTERIA:
INTERO 12€
RIDOTTO 10€ (studenti/over65/anpi)
ABBONAMENTO 5 SPETTACOLI 45€

BIGLIETTERIA ONLINE:
È consigliato l’acquisto dei biglietti online su anyticket.it
L’acquisto prevede il diritto di prevendita di 0,70€.
Non sono possibili prenotazioni telefoniche o via mail.

PREVENDITA IN CASSA:
Qualora fossero ancora disponibili dei posti in sala è possibile acquistare i biglietti degli spettacoli teatrali prima dell’inizio dell’evento.

La storia di una giovane funzionaria impiegata in un centro di accoglienza della Sicilia si intreccia con le vite e le testimonianze dei migranti che intervista ogni giorno. Orizzonte blu è uno spettacolo di musica e parole incentrato sul tema della memoria che si propone di dare voce e visibilità all’esperienza migratoria delle migliaia di persone che ogni anno tentano di raggiungere l’Europa attraverso la rotta del Mediterraneo. Il monologo è liberamente ispirato ad alcune interviste effettuate dall’autrice nel 2018 presso l’hotspot di Pozzallo (RG) e ai Diari Multimediali Migranti (DiMMi), in linea con la poetica di Asterlizze da sempre impegnata nella valorizzazione di documenti e materiale d’archivio. Alba Maria Porto, con l’accompagnamento dell’Orchestra Terra Madre – progetto di world music e dialogo musicale interculturale diretto Simone Campa – mette in scena i ricordi e le memorie, vivide quanto dolorose, dei personaggi di questo spettacolo.

La visione di Asterlizze, compagnia che collabora con la nostra Associazione da qualche tempo, è quella di mescolare le carte e i generi, il teatro contemporaneo, le performance, creare connessione e scambio per nutrire la creatività e tessere una rete compatta tra artisti e pubblico al fine di interrogarsi tramite la pratica e la diffusione teatrale su temi comuni. Opera inoltre una contaminazione di forme e linguaggi, mediante la scrittura drammaturgica, la performance dal vivo, le arti visive, la sperimentazione di nuovi media, la partecipazione attiva dello spettatore e attua un processo di recupero e valorizzazione circolare volto a diffondere esperienze di condivisione, avvicinando al teatro nuove fasce di pubblico.

Crediti

di Giulia Ottaviano
con Alba Maria Porto e Ensemble dell’Orchestra Terra Madre
direzione musicale Simone Campa
ASTERLIZZE
con il sostegno di Piemonte dal Vivo
nell’ambito del bando Corto Circuito

Biglietteria

BIGLIETTERIA:
INTERO 12€
RIDOTTO 10€ (studenti/over65/anpi)
ABBONAMENTO 5 SPETTACOLI 45€

BIGLIETTERIA ONLINE:
È consigliato l’acquisto dei biglietti online su anyticket.it
L’acquisto prevede il diritto di prevendita di 0,70€.
Non sono possibili prenotazioni telefoniche o via mail.

PREVENDITA IN CASSA:
Qualora fossero ancora disponibili dei posti in sala è possibile acquistare i biglietti degli spettacoli teatrali prima dell’inizio dell’evento.

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

MILES GLORIOSUS

Ovvero: morire d'uranio impoverito

calendar icon06 aprile 2024
map iconAlmese - Auditorium Magnetto
clock icon21:00
Corto Circuito

VIVALDI IN PARADISO

calendar icon26 aprile 2024
map iconGozzano-Salone S.O.M.S.I
clock icon21:00
Corto Circuito

L’AFFAIRE MATTEOTTI

calendar icon19 aprile 2024
map iconCasalborgone - Teatro San Carlo
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!