Area stampa arrow-right icon

OTELLO

Di precise parole si vive

Lella Costa e Gabriele Vacis riportano in scena dopo 24 anni il loro Otello, preservando intatta la sostanza narrativa (Shakespeare) ma intervenendo e modificando quelle parti in cui l’attualità, o meglio la contemporaneità, richiedevano un aggiornamento

“Succede con i grandi autori, forse soprattutto con Shakespeare: i loro testi, le loro storie, i loro personaggi sono, letteralmente, immortali. Continuano a parlarci, a stupirci, a incantarci; a volte ci aiutano perfino a capire chi siamo, cosa ci sta succedendo adesso. E quando incontri una di queste storie perfette in genere te ne innamori, e soprattutto ti rendi conto che non avrebbe alcun senso provare a inventarne un’altra per dire le stesse cose, ma che è lecito, forse perfino doveroso, continuare a raccontare quella. Precisamente quella”

Lella Costa

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

AULULARIA

calendar icon21 giugno 2024
map iconGavi - Teatro Civico
clock icon21:00
Corto Circuito

CARDIO DRAMA

Spettacolo semiserio su un organo quasi perfetto

calendar icon20 aprile 2024
map iconAlmese - Auditorium Magnetto
clock icon21:00
Corto Circuito

BETÚN

calendar icon20 aprile 2024
map iconFiano - Teatro Medici del Vascello
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!