Area stampa arrow-right icon

PESCHE MIRACOLOSE

Questo racconto originale mostra la vita di un paese di provincia del nord Italia, durante il periodo della II Guerra Mondiale, attraverso lo sguardo di un bambino. Gli occhi del protagonista restituiscono spaccati di vita che assumono contorni diversi da quelli che ci vengono offerti dal freddo e distaccato studio degli avvenimenti di quell’epoca tormentata. Le sfilate in divisa nera, i bombardamenti, la lotta partigiana, la liberazione, insomma l’irruzione della Storia nella quotidianità non interrompe i giochi, le amicizie. La fame e il freddo diventano una compagnia abituale, da contrastare con le sortite a rubare la frutta dagli alberi. Si narra di un’epoca in cui la vita è ancora a stretto contatto con la natura. Ed è proprio dall’elemento naturale, dal lago e dalla pesca, che il protagonista del racconto trae la sua personale epifania. Le pesche miracolose: la prima a seguito di un bombardamento che uccidendo i pesci riempie finalmente la pancia alla gente affamata, la seconda fatta con la dinamite sottratta ai partigiani. Una serie di esperienze che segna il giovane protagonista.

Potrebbero interessarti

Stagione 2022-2023

FUNERAL HOME

Di e con Giacomo Poretti e Daniela Cristofori 

calendar icon15 febbraio 2023
map iconAsti - Teatro Alfieri
clock icon21:00
Stagione 2022-2023

LA SIGNORA DEL MARTEDÌ

di Massimo Carlotto

calendar icon28 gennaio 2023
map iconTortona - Teatro Civico
clock icon21:00
Stagione 2022-2023

IL MALATO IMMAGINARIO

con Emilio Solfrizzi

calendar icon01 febbraio 2023
map iconVercelli - Teatro Civico
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!