Area stampa arrow-right icon

PIPPI CALZELUNGHE

La produzione è un adattamento fedele del grande classico della letteratura per l’infanzia Pippi Calzelunghe, nato nel 1945 dalla penna della scrittrice svedese Astrid Lindgren, inno alla libertà di pensiero, al coraggio di criticare le ingiustizie, al diritto di sognare mondi alternativi. Due attori e un’attrice/performer metteranno in scena le avventure dell’eccezionale Pippi e dei suoi amici Tommy e Annika, in una commistione tra teatro di prosa e teatro-circo. La scelta di usare diversi codici per raccontare la storia della bambina più ribelle della letteratura mondiale è dettata dalla volontà di rendere tridimensionale il racconto, non limitando il potenziale espressivo di questo personaggio, ma anzi restituendone quelle sfumature visive e oniriche difficili da rappresentare soltanto attraverso l’uso della voce.

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!