Area stampa arrow-right icon

SOGNO AMERICANO

Chapter1#ray Con tutta quell’acqua a due passi da casa

Crediti

dalle opere di Raymond Carver 
progetto a cura di Francesco Leschiera, Manuel Renga, Ettore Distasio
drammaturgia di Giulia Lombezzi
regia di Francesco Leschiera
con Mauro Negri, Ettore Distasio e Ilaria Machinò
TEATRO DEL SIMPOSIO

Nell’ambito di NEXT – Laboratorio delle idee per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo, edizione 2019/2020

Biglietteria

Biglietti
Intero € 12

Per info e prenotazioni
345 0604219
teatrodellajuta@gmail.com

Si comunica che, per accedere al teatro, sarà necessaria la certificazione verde covid-19 (dgc.gov.it), e che sarà indispensabile avere con sé un documento di identità da poter esibire in caso di ulteriori verifiche.

 

Una donna, Claire. Un uomo, Stuart. Un fiume pieno di pesci. Un tranquillo weekend fra amici. Un segreto dimenticato nell’acqua. Una moglie che si trova a fare i conti con la parte più buia di suo marito. Il whisky che scorre inesorabile, accompagna ogni momento, tutto annebbia e tutto allevia. La morte, che non si ripara in alcun modo. La vita che zoppica e va avanti come può.Ray è una piéce costruita sulla teoria delle omissioni resa dialogo, gesto, respiro, incarnata dagli attori sulla scena. Un uomo e una donna chiusi in un appartamento fanno i conti con sé stessi mentre fuori strombazza l’America degli anni sessanta e qualcuno, disperato, invoca giustizia. Un terzo uomo, Ray. Lo scrittore, il vero occupante di quella casa, colui che dà vita ai personaggi, li blocca, li cancella e li riscrive. Un uomo che scrive cose brevi perché per quelle lunghe non ha tempo, un uomo con la penna scarica che si racconta attraverso le poesie, un uomo il cui sguardo è stato una radiografia commovente e agghiacciante dell’essere umano. Un uomo che scrive un po’ ogni giorno arrabattandosi tra figli, lavori precari e povertà, senza speranza e senza disperazione.

Crediti

dalle opere di Raymond Carver 
progetto a cura di Francesco Leschiera, Manuel Renga, Ettore Distasio
drammaturgia di Giulia Lombezzi
regia di Francesco Leschiera
con Mauro Negri, Ettore Distasio e Ilaria Machinò
TEATRO DEL SIMPOSIO

Nell’ambito di NEXT – Laboratorio delle idee per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo, edizione 2019/2020

Biglietteria

Biglietti
Intero € 12

Per info e prenotazioni
345 0604219
teatrodellajuta@gmail.com

Si comunica che, per accedere al teatro, sarà necessaria la certificazione verde covid-19 (dgc.gov.it), e che sarà indispensabile avere con sé un documento di identità da poter esibire in caso di ulteriori verifiche.

 

Potrebbero interessarti

Corto Circuito, Stagione 2021-2022

LA CLASSE

Un docupuppets per marionette e uomini

Uno spettacolo di Fabiana Iacozzilli 

calendar icon01 febbraio 2022
map iconCuneo - Teatro Toselli
clock icon21:00
Corto Circuito

INTANTO CORRO

Con Giulio Casale

calendar icon23 aprile 2022
map iconAlessandria - Teatro S. Francesco
clock icon21:00
Corto Circuito

BLASÈ

calendar icon13 maggio 2022
map iconPoirino - Salone Italia
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!