Area stampa arrow-right icon

SOLO - UNA VITA

Antonio Trentin è solo un ragazzo, appartiene a una famiglia piccolo-borghese del Nord-Est italiano e della guerra non conosce nulla. Il primo conflitto mondiale cambierà il suo animo, la sua mente e la sua conoscenza del mondo.

SOLO – Una vita è la storia di un uomo “qualunque”, uno tra i milioni di Militi Ignoti, volti senza nome e corpi senza identità, chiamati a dare vita, sogni e affetti alla causa del “Bene Comune” contro il “Male” a minaccia della “Libertà”, durante la Prima Guerra Mondiale.

Siamo in un periodo compreso tra il 1913 e il 1917 e il giovane Antonio desidera un’emancipazione, un’affermazione di sé stesso e della propria individualità, al contrario di quanto vorrebbero il padre, ansioso di offrire una stabilità lavorativa al figlio, la madre donna votata al rispetto delle convenzioni sociali e il “Professore” capace di influenzare la riuscita o il fallimento della vita di Antonio.  Attorno a lui, la compagnia di amici, uniformati a un’esistenza di sorrisi d’ordinanza e risate forzate, a una realtà fredda che Antonio rifiuterà, inseguendo il suo ideale di Libertà attraverso la Guerra.

Potrebbero interessarti

Corto Circuito, Stagione 2023-2024

UN TEATRO DELLA MENTE – MACBETH

calendar icon28 giugno 2024
map iconNovara - Complesso Cittadella (Tetti Verdi)
clock icon20:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!