Area stampa arrow-right icon

TANGLE

In the womb of a juggler

“Tangle…in the womb of a juggler”, atmosferico solo di Francesca Mari, esplora il movimento in un sogno astratto, liberamente ispirato a miti e leggende delle isole Tonga, al concetto di femminilità, e alla giocoliera come linguaggio. È inoltre un tributo, fatto da una giocoliera italiana, ad una tradizione che unisce le donne, nella gioia e spensieratezza data dal semplice gesto del lancio di oggetti. Grazie alle preziose esperienze e conversazioni viaggiando in Tonga, Tangle è ispirato dal gioco chiamato “Hiko” praticato nell’arcipelago polinesiano. Un gioco in cui frutti a forma sferica (chiamati Tui-Tui nuts) vengono lanciati in aria formando un pattern circolare. Praticato solo ed esclusivamente da donne, Hiko viene spesso accompagnato da una misteriosa canzone di cui si è perso il significato. Partendo dall’ispirazione data da questa tradizione affascinante e lontana, Francesca Mari propone un astratta interpretazione fisica dell’universo femminile e quello che unisce tutte le donne in culture differenti, usando manipolazione di oggetti, danza ed antipodismo.

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!