Area stampa arrow-right icon

TOPI

A 20 anni dal G8 di Genova

Vent’anni fa, una città sul mare, odore di basilico e lacrimogeni, in sottofondo Manu Chao e le esplosioni. Il signor Canepa abita in centro storico, ma in quei giorni di luglio ha altre cose per la testa e se non fosse per i suoni e le grida che entrano dalle finestre non si accorgerebbe nemmeno di quello che accade di fuori. Topi, piccoli e invisibili come fantasmi hanno invaso il palazzo ed ora se ne stanno li a sgranocchiare mele e carote. Bisogna liberarsene e in fretta, prima che arrivino gli ospiti…

Per chi c’era e per chi non c’era, dentro e fuori il teatro, nella piazza della nostra memoria Topi intreccia ricostruzione storica e invenzione scenica per raccontare, a vent’anni di distanza, il G8 di Genova: una delle ferite più gravi della recente storia italiana. Attraverso il gioco delle metafore, ricostruzioni sonore, testimonianze reali e personaggi inventati, Topioffre una molteplicità di prospettive diverse per rendere la complessità di quei giorni e aprire crepe nell’immaginario collettivo: perchè certe ferite, anche se ben nascoste non si rimarginano mai.

Potrebbero interessarti

Corto Circuito

ABATTOIR BLUES

calendar icon05 maggio 2024
map iconCavallermaggiore - Arena Antilia
clock icon16:00
Corto Circuito

MY HOUSE IS AT WAR

calendar icon04 maggio 2024
map iconVal di Chy - Salone Pluriuso Alice superiore
clock icon16:00
Corto Circuito, We Speak Dance

SAVE THE LAST DANCE FOR ME

calendar icon20 aprile 2024
map iconRacconigi - Castello Reale
clock icon17:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!