Area stampa arrow-right icon

TRADIMENTI

calendar icon30 gennaio 2022
map iconCiriè - Teatro Magnetti
clock icon21:00
Crediti

di Harold Pinter
traduzione Alessandra Serra
regia Michele Sinisi
con Stefano Braschi, Stefania Medri e Michele Sinisi
collaborazione artistica Francesco M. Asselta
aiuto regia Nicolò Valandro
ELSINOR CENTRO DI PRODUZIONE TEATRALE
con il contributo di Next-Laboratorio delle Idee 

Biglietteria

ABBONAMENTI

Abbonamento a 9 spettacoli € 90

BIGLIETTI SINGOLI

Per gli spettacoli al Teatro Magnetti
Intero € 16

Ridotto* € 13

Ridotto bambini fino al compimento dei 12 anni € 2

 

Per gli spettacoli allo Spazio Remmert

Biglietto unico € 10

 

* AGEVOLAZIONI per i biglietti singoli

giovani fino a 20 anni, over 65, universitari previa presentazione del tesserino, Possessori Abbonamento Musei Torino Piemonte, Torino + Piemonte Card, Touring Club, Carta Stabile, tessera AIACE, tessera Tosca, abbonati alle stagioni a cura di Fondazione Piemonte dal Vivo, abbonati Teatro Piemonte Europa, Teatro Stabile di Torino e Torinodanza, iscritti Cral Regione Piemonte e Cral Intesa San Paolo.

 

MODALITÀ DI VENDITA ABBONAMENTI E BIGLIETTI

Gli abbonati della passata stagione potranno esercitare il diritto di prelazione sul rinnovo dell’abbonamento fino al 24 dicembre 2021 Gli abbonamenti residui saranno disponibili fino al 31 dicembre 2021.

 

La prevendita di abbonamenti e biglietti avrà luogo presso lo Sportello del Cittadino. Sarà possibile usufruire dei voucher della stagione 2019/2020, dei bonus 18 app e Carta del Docente solamente in prevendita, non alla cassa serale.

 

 

Sportello del Cittadino, per abbonamenti e biglietti singoli:

Via A. D’Oria, 14/7 – tel. 011 9218111/122

mattino: da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 12.30

pomeriggio: martedì e giovedì, dalle 14.30 alle 17.00

Si comunica che, per accedere al teatro, sarà necessaria
la certificazione verde covid-19 salvo nuove indicazioni o disposizioni

 

Tradimenti è la messa in scena dell’omonima opera che il Premio Nobel per la Letteratura Harold Pinter presentò in prima assoluta al pubblico londinese nel 1978. È la storia di una relazione extraconiugale ripercorsa però a ritroso, dalla sua fine fino ai suoi esordi. Tutto inizia due anni dopo la fine del rapporto e termina prima che esso abbia inizio.  Ma, oltre ai due amanti, c’è anche il marito di lei, nonché migliore amico di lui. Insomma, un triangolo a tutti gli effetti, dalla trama apparentemente lineare. Se non fosse che il susseguirsi dei fatti lascia pian piano spazio alla complessità d’animo dei tre personaggi, accomunati da un segreto a volte difficile da sostenere. Il testo di Pinter rivive sulla scena in un allestimento sanguigno e asciutto – a tratti violento – in cui le parole non dette, i pensieri taciuti, le azioni nascoste riempiono le vite dei protagonisti, irrompendo sul palco e minando ogni relazione. Stefano Braschi, Stefania Medri e lo stesso Michele Sinisi – in scena nei panni del marito tradito Robert – si muovono su una scena dominata da un imponente tabellone, costruito dallo scenografo Federico Biancalani sulla falsa riga degli orologi a lettere luminose: strumenti forse più affini a una percezione umana del tempo, fatta di intervalli imperfetti. Le didascalie spazio-temporali presenti nel dramma si accendono periodicamente, per scandire i diversi momenti di una pièce dal ritmo serrato, in un viaggio à rebours ripercorso al ritmo del rock anni ‘80.

Crediti

di Harold Pinter
traduzione Alessandra Serra
regia Michele Sinisi
con Stefano Braschi, Stefania Medri e Michele Sinisi
collaborazione artistica Francesco M. Asselta
aiuto regia Nicolò Valandro
ELSINOR CENTRO DI PRODUZIONE TEATRALE
con il contributo di Next-Laboratorio delle Idee 

Biglietteria

ABBONAMENTI

Abbonamento a 9 spettacoli € 90

BIGLIETTI SINGOLI

Per gli spettacoli al Teatro Magnetti
Intero € 16

Ridotto* € 13

Ridotto bambini fino al compimento dei 12 anni € 2

 

Per gli spettacoli allo Spazio Remmert

Biglietto unico € 10

 

* AGEVOLAZIONI per i biglietti singoli

giovani fino a 20 anni, over 65, universitari previa presentazione del tesserino, Possessori Abbonamento Musei Torino Piemonte, Torino + Piemonte Card, Touring Club, Carta Stabile, tessera AIACE, tessera Tosca, abbonati alle stagioni a cura di Fondazione Piemonte dal Vivo, abbonati Teatro Piemonte Europa, Teatro Stabile di Torino e Torinodanza, iscritti Cral Regione Piemonte e Cral Intesa San Paolo.

 

MODALITÀ DI VENDITA ABBONAMENTI E BIGLIETTI

Gli abbonati della passata stagione potranno esercitare il diritto di prelazione sul rinnovo dell’abbonamento fino al 24 dicembre 2021 Gli abbonamenti residui saranno disponibili fino al 31 dicembre 2021.

 

La prevendita di abbonamenti e biglietti avrà luogo presso lo Sportello del Cittadino. Sarà possibile usufruire dei voucher della stagione 2019/2020, dei bonus 18 app e Carta del Docente solamente in prevendita, non alla cassa serale.

 

 

Sportello del Cittadino, per abbonamenti e biglietti singoli:

Via A. D’Oria, 14/7 – tel. 011 9218111/122

mattino: da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 12.30

pomeriggio: martedì e giovedì, dalle 14.30 alle 17.00

Si comunica che, per accedere al teatro, sarà necessaria
la certificazione verde covid-19 salvo nuove indicazioni o disposizioni

 

Potrebbero interessarti

Corto Circuito, Stagione 2021-2022

ANDANTE

Spettacolo itinerante

calendar icon14 maggio 2024
map iconRacconigi - S.O.M.S
clock icon18:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!