Area stampa arrow-right icon

VAD 'N MERICA

E’ un reading, una combinazione di letture.

Partendo da sei testimonianze “nord-americane”, tre vengono proposte in lettura.
Sono quelle di Giovanni Battista Giraudo, di Giovanni Giacomo Ruatta e di Lorenzo Blua. Non perché queste siano più indicative delle altre – preziose lo sono tutte – ma semplicemente perché si è ritenuto di tenere l’economia della lettura in un’ora e trenta circa. Inserirle tutte sarebbe stato un eccesso complicato. Queste tre testimonianze, sempre per stare in un tempo ragionevole, sono state accorciate senza tuttavia modificare il testo originale selezionato. Una scelta che si ritiene non abbia tolto corpo alle testimonianze.

La musica ha un ruolo importante in Vad ‘n Merica. E’ più di un’ipotesi, infatti, che i protagonisti delle testimonianze inserite – come peraltro tutti gli italiani emigrati in Nord America – abbiano ascoltato, prodotto, condiviso, apprezzato quell’intenzione musicale. Come noto l’intera tradizione popolare americana è segnata dall’influenza europea oltre che quella africana. Detto in altro modo la musica inserita non è solo un elemento abbellente ma veicolo rappresentativo, coerente alla lettura stessa. Il modo per portare chi ascolta dentro le testimonianze.

Potrebbero interessarti

Ecomusei, Stagione 2023-2024

LA MUSICA DEI NUMERI

Conversazione matematico-sonora di Piergiorgio Odifreddi

calendar icon20 aprile 2024
map iconSettimo T.se - Teatro Garybaldi
clock icon21:00
Ecomusei, Partnership, TJF - Piemonte

GIANNI DENITTO+FILOQ

calendar icon04 maggio 2024
map iconAsti - Casa del Popolo
clock icon21:00

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!