Area stampa arrow-right icon

VERSE

Ecco le realtà selezionate dalla call

News

calendar icon17 giugno 2024
Mercoledì 5 giugno si è svolto il primo momento di incontro, networking e presentazione online tra i vincitori della call Verse e il team di Links, Fondazione Piemonte dal Vivo e AssociAnimazione.

Un momento di condivisione di quello che sarà il percorso di questo progetto innovativo che vuole portare le 8 realtà selezionate a costruire i propri spazi, condivisi e privati, all’interno del metaverso e offrire un nuovo palcoscenico digitale per immaginare modi alternativi di raggiungere pubblici e condividere arti e cultura grazie al digitale, ma non solo.

Le realtà culturali che lavoreranno nei prossimi due anni per la realizzazione di questa vera e propria città delle arti nel metaverso hanno raccontato esperienze pregresse, dubbi, sogni, aspettative e prime idee. Grazie alla guida dei tanti esperti messi in campo dai partner di progetto e all’esperienza tecnica e di co-progettazione di Links quelle che ora sono suggestioni potranno diventare realtà nel mondo digitale.

Gli 8 vincitori, diffusi sul territorio nazionale, sono:

Associazione Arti Sinespazio 3.0 – Bari
L’associazione Arti Sinespazio 3.0 si concentra su una visione multidisciplinare, promuovendo così la libera espressione della danza attraverso molteplici forme stilistiche. Ha al suo attivo diverse produzioni e progetti che coinvolgono artisti, collettivi e comunità locali, esplorando il luogo scenico e la relazione con il pubblico tramite azioni performative site-specific.

Associazione culturale Casanoego – Torino/Monferrato
L’Associazione Culturale Casanoego, costituita nel novembre 2007, propone attività dedicate alla diffusione e sensibilizzazione della cultura musicale, prevalentemente in ambito post-jazz e nelle varie forme di avanguardia musicale contemporanea. Grazie ai rapporti con le amministrazioni locali che patrocinano e sostengono l’iniziativa, Casanoego è riuscita in breve tempo a diventare un importante riferimento nella produzione di eventi concertistici ed audiovisivi a livello nazionale.

Club Silencio – Torino
Club Silencio è un’associazione culturale che da anni promuove eventi innovativi, con particolare attenzione al coinvolgimento dei giovani under 35 alla vita culturale, sociale e democratica del proprio territorio.

Liberipensatori “Paul Valèry”/I Signori Delebili Pennarelli” – Torino
Fondata nel 2002 propone spettacoli che si collocano nel solco della grande tradizione teatrale e della drammaturgia contemporanea ricorrendo anche all’utilizzo delle più recenti tecnologie. Offre agli attori che hanno accumulato lunghi anni di palcoscenico la possibilità di continuare a esibirsi, di modo che il patrimonio costituito dalla loro esperienza
artistica non vada disperso e mira a garantire ai giovani talenti emergenti l’opportunità di dare corpo alle proprie ambizioni.

Materia Creativa – Frosinone
L’Associazione culturale Materia Creativa è stata fondata nel 2022 con l’obiettivo di promuovere l’arte, il teatro, il gioco di ruolo, il cinema, l’audiovisivo e la letteratura, creando occasioni di incontro, aggregazione e sviluppo culturale per le comunità della provincia di Frosinone e non solo.

Officine Creative – Pavia
Officine Creative è un laboratorio interdipartimentale che fa capo al Dipartimento di Studi Umanistici, congiuntamente al Dipartimento di Musicologia e a quello di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Pavia. Si propone come vero e proprio incubatore professionale in risposta ai profondi cambiamenti intervenuti negli ultimi decenni nel sistema della cultura e delle arti.

Soc. Coop. Impresa Sociale Koreja – Lecce
Koreja è un teatro che opera nel settore culturale e del welfare, con sede a Lecce, in Puglia. Sin dall’inizio svolge la sua attività proponendosi come centro di produzione, ricerca e promozione teatrale rivolta ad un vasto pubblico. Nel 2015 è riconosciuta dal Ministero dei Beni Culturali come “Centro di Produzione teatrale di sperimentazione e di teatro per l’infanzia e la gioventù” e dal 2019 diventa anche Impresa Sociale.

Compagnia TPO e.t.s. – Prato
La Compagnia TPO opera professionalmente dal 1981 a Prato; dal 1985 è sovvenzionata dal MiC e dalla Regione Toscana come compagnia di interesse nazionale ed eccellenza italiana. Ha la residenza presso il Teatro Fabbrichino. Negli spettacoli del TPO il protagonista è lo spazio scenico, le immagini, i suoni, i colori.

 

 

Potrebbero interessarti

News

prosegue Performing + in Tour

Ciclo di appuntamenti che replica in tutta Italia l’esperienza di Performing +

calendar icon18 settembre 2021
News

Motore, azione e…BACKSTAGE parte seconda!

Altri tre backstage...e arrivederci a settembre!

calendar icon30 luglio 2021
News

MOVIN’UP: al via la XXIV edizione

Un bando per il sostegno alla mobilità internazionale

calendar icon15 marzo 2023

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!