Area stampa arrow-right icon

Fondo Dal Verme-Ragionieri

Un archivio cine-teatrale

Riviste di settore, repertori drammaturgici, opere in dialetto piemontese, copioni manoscritti a uso dei suggeritori di compagnia. E ancora: volumi tecnici e inserti fotografici raffiguranti le grandi dive di Hollywood.

Sono soltanto alcuni dei materiali che compongono il Fondo Dal Verme-Ragionieri (preziosa testimonianza sul teatro e sul cinema di primo Novecento), conservato presso la sede di Fondazione Piemonte dal Vivo.

Storia di un archivio complesso

Il recente trasferimento di Fondazione Piemonte dal Vivo nella nuova sede di via Andrea Doria 9, nel cuore di Torino, ha riportato alla luce un prezioso corpus di fonti di interesse teatrale e cinematografico, la cui consistenza si attesta fra i primi anni Dieci e la fine degli anni Sessanta del XX secolo. Tali documenti sarebbero appartenuti a Dino Dal Verme, discendente della nota famiglia milanese (fondatrice dell’omonimo teatro), e ceduti in seguito a Pietro Ragionieri, direttore e poi presidente – fino al 2015 – del Circuito teatrale del Piemonte. 

Ragionieri, ereditata l’imponente mole di reperti cartacei, ne avrebbe fatto dono alla Fondazione con l’auspicio di vederla valorizzata e messa in sicurezza (eventualmente tramite tecnologia digitale). Il progetto di recupero e ordinamento – attualmente in corso – si inserisce nel quadro di #PDVenti, una serie di iniziative promosse per il primo ventennio di attività di Piemonte dal Vivo, ente preposto – da mandato ministeriale – alla circuitazione periferica della cultura e pratica performativa. Proprio l’ex presidente Ragionieri fu, da parte sua, indefesso promotore di azioni con la cittadinanza e di laboratori teatrali per il mondo della scuola, nonché animatore del cosiddetto “decentramento” cittadino, dapprima in veste di consigliere d’amministrazione dello Stabile di Torino, dopodiché come vicepresidente dello stesso, durante le direzioni di Ugo Gregoretti, di Luca Ronconi e infine di Guido Davico Bonino. 

Catalogo e consultazioni

Il Fondo Dal Verme-Ragionieri è attualmente in fase di catalogazione e di riordino.
Conclusa tale operazione, sarà consultabile su prenotazione, negli orari di apertura della Fondazione.

Per info

Matteo Tamborrino
redazione@piemontedalvivo.it

1

6 giugno 2024 | Di private passioni. Prima presentazione pubblica del Fondo Dal Verme-Ragionieri, nell’ambito di Archivissima 24

Rimani aggiornato sulle novità!

Rimani aggiornato sulle novità!